dalla Home

Curiosità

pubblicato il 8 aprile 2008

Renault per il cinema

Presentata a Roma la "Primavera del cinema francese"

Renault per il cinema

Dalla croisette agli splendori di Palazzo Farnese, sede dell'ambasciata francese a Roma. Un lungo ponte di celluloide collega due mondi, quello dell'auto e del cinema: dopo la lunga collaborazione con il festival di Cannes Renault punta sempre sul grande schermo e lo fa sostenendo la quinta edizione de "Printemps du cinema francais", manifestazione che si terrà nella capitale dal 15 al 21 Aprile.

Per i cinefili si tratta di un appuntamento da mettere in agenda, ma soprattutto una rassegna che nel corso degli anni è cresciuta calamitando nelle sale romane i principali esponenti del nuovo cinema francese, tra cui il regista Olivier Assayas o Jean-Claude Rosseau e Philippe Garrel, ma anche artisti italiani tra cui Sergio Castellitto. Quest'anno ci sarà, tra gli altri, Sabina Guzzanti, l'attrice Virgine Ledoyen protagonista insieme a Leonardo Di Caprio di The Beach (Danny Boyle, 2000), e Caroline Champetier, affermata direttrice della fotografia alla quale sarà dedicata un'interesante retrospettiva che ripercorre i passi della sua lunga carriera al fianco di registi del calibro di Jean Luc Godard e Benoit Jacquot.

Organizzato dal servizo culturale dell'ambasciata francese in Italia, in collaborazione con l'associazione Regards e con le università La Sapienza e Roma Tre, il festival si svolgerà nella Sala Trevi, a Villa Medici e al Cinema Farnese. Naturalmente tutte le proeizioni sarranno in lingua originale con i sottotitoli.

Autore: Davide Barcarelli

Tag: Curiosità , Renault , cinema , VIP , iniziative speciali


Top