dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 21 novembre 2017

Dossier Salone di Los Angeles 2017

Mercedes CLS, i teaser della nuova generazione

La terza generazione della berlina/coupé della Stella debutterà al prossimo Salone di Los Angeles

Mercedes CLS, i teaser della nuova generazione
Galleria fotografica - Nuova Mercedes CLS, i teaserGalleria fotografica - Nuova Mercedes CLS, i teaser
  • Nuova Mercedes CLS, i teaser - anteprima 1
  • Nuova Mercedes CLS, i teaser - anteprima 2
  • Nuova Mercedes CLS, i teaser - anteprima 3
  • Nuova Mercedes CLS, i teaser - anteprima 4
  • Nuova Mercedes CLS, i teaser - anteprima 5
  • Nuova Mercedes CLS, i teaser - anteprima 6

Mancano 10 giorni all’apertura dei battenti del Salone di Los Angeles, l’appuntamento scelto da Stoccarda per presentare al mondo la nuova generazione (la terza) della Mercedes CLS, la berlina/coupé di grandi dimensioni nata nel 2004 e presentata tutta nuova nel 2010. Un modello apparentemente finito nel dimenticatoio ma pronto ora a riprendersi le luci della ribalta con stile e tecnologie completamente nuovi. Come per le scorse generazioni anche la nuova CLS prenderà in prestito il pianale della Classe E, rispetto alla quale sarà più bassa, lunga e larga. Differente sarà anche lo stile, più filante e sportivo.

Per animi sportivi

Dalla Classe E la nuova Mercedes CLS prenderà anche i motori, limitandosi però alle unità (benzina e diesel) più potenti a 4 e 6 cilindri. Pare però che il top della gamma non sarà rappresentato dalla 63 AMG, ma da una più “tranquilla” e inedita 53 AMG. Il perché è presto detto: nel 2018, quando la nuova CLS verrà lanciata sul mercato, arriverà la nuova 4 porte AMG GT, le cui misure saranno molto simili a quelle della CLS. Sarebbe sciocco farsi una guerra interna e quindi la Stella avrebbe deciso di lasciare alla berlina/coupé di Affalterbach il compito di rappresentare il top per quanto riguarda la prestazioni. Altra novità per la gamma della nuova Mercedes CLS: non ci sarà la versione shooting brake, mai veramente in grado di fare breccia nel cuore del mercato.

Al top della tecnologia

La plancia sarà un trionfo di monitor, come Classe S e Classe S. Schermi ad alta definizione per avere tutto (e di più) sotto controllo, come infotainment e sistemi di assistenza alla guida. Sistemi che potrebbero essere ancora più evoluti rispetto a quelli presenti sull’attuale gamma e presentare caratteristiche da guida autonoma di Livello 3, come la nuova Audi A8. Non mancheranno poi funzioni più orientate al comfort vero e proprio, come sedili massaggianti e riscaldati e la possibilità di scegliere la tinta dell’illuminazione interna.

Autore:

Tag: Anticipazioni , Mercedes-Benz , auto europee , los angeles , teaser


Top