dalla Home

Curiosità

pubblicato il 4 aprile 2008

Una Bugatti Veyron da 1.413 CV tenta i 500 km/h?

A caccia di record con un po' di fantasia...

Una Bugatti Veyron da 1.413 CV tenta i 500 km/h?

I pazzi non finiscono mai, direbbe qualcuno. Eppure sembrava inevitabile che qualche tuner estremo venisse prima o poi in possesso di una Bugatti Veyron da elaborare alla bisogna e da lanciare a fondo scala su qualche rettilineo in cerca del record mondiale di velocità.

Gli olandesi di Autoblog.nl hanno qualche giorno fa assegnato questo compito di "pazzi più veloci della terra" all'elaboratore giapponese JUN, che sarebbe intenzionato a battere innanzitutto il record di velocità per auto stradali di produzione, attualmente detenuto dalla SSC Ultimate Aero con 411 km/h, e poi di superare la soglia dei 500 km/h.
Per il suo spaventoso intento JUN ha avrebbe deciso di utilizzare quindi una Bugatti Veyron profondamente modificata per affrontare simili velocità e potenziata a 1.413 cavalli.
L'unico disegno disponibile al momento mostra una Veyron con numerose appendici aerodinamiche.

Peccato che la notizia sia stata pubblicata il primo aprile e che si tratti solo di uno scherzo, basato su di una bella ipotesi grafica di una Veyron elaborata da JUN, già abituato alle bianche distese salate di Bonneville.

Chissà che, ispirato da questo disegno, qualcuno non decida veramente di tentare questa strada, a patto che abbia tenuto in debito conto i problemi di aerodinamica, stabilità e portanza che si incontrano a queste velocità, oltre ad una gommatura adeguata.

Secondo noi i 500 km/h su di un'auto stradale di produzione sono ancora un po' lontani... ma chissà!

Per meglio inquadrare la portata di questo tipo di primato in relazione al record assoluto di velocità su terra, vogliamo ricordare che la soglia dei 500 km/h fu superata per la prima volta nel 1937 da George Eyston, ma a bordo del Thunderbolt motorizzato con due V12 aeronautici da 73.164 cc e quasi 5.000 cavalli totali.

Autore: Ettore Degli Isidori

Tag: Curiosità , Bugatti


Top