dalla Home

Mercato

pubblicato il 4 aprile 2008

La smart fortwo è a quota 100.000

La preferita dagli italiani è la "passion" con motore cdi

La smart fortwo è a quota 100.000
Galleria fotografica - nuova smartGalleria fotografica - nuova smart
  • nuova smart - anteprima 1
  • nuova smart - anteprima 2
  • nuova smart - anteprima 3
  • nuova smart - anteprima 4
  • nuova smart - anteprima 5
  • nuova smart - anteprima 6

L'attuale contrazione del mercato dell'auto sta mettendo a dura prova numerosi Costruttori, ma ciò nonostante la seconda generazione di smart fortwo non sembra essere particolarmente influenzata da questo momento negativo: dalla fine del mese di marzo la city car tedesca ha infatti conquistato cento mila nuovi clienti registrando un aumento delle vendite superiore all'80%. L'esemplare numero 100.000 è stato appena consegnato ad un automobilista di 36 anni direttamente dal direttore del centro Mercedes-Benz di Monaco di Baviera, Ulrich Kowalewski.

Insieme alla Germania, il paese in cui la piccola city car è più popolare è l'Italia, dove solo a marzo ne sono state immatricolate 3.070 unità; un dato che ha segnato una crescita percentuale del 155% rispetto allo stesso periodo del 2007. Congiunti, questi due mercati rappresentano i due terzi del bacino di vendite smart.

La versione più richiesta di smart è la "passion", ovvero quella più accessoriata. Due terzi dei clienti in tutto il mondo la preferiscono, mentre riguardo alla motorizzazione il 20% dei clienti smart in Italia e Germania sceglie smart fortwo cdi, che richiede appena 3,3 litri di carburante per 100 km (NEDC), ovvero è capace di percorrere 1.000 km con un pieno con emissioni di CO2 di soli 88 grammi per chilometro.

Ricordiamo che proprio di recente, l'Automobil Club tedesco, l'ADAC, e diverse riviste automobilistiche hanno classificato smart fortwo come vettura più economica sul mercato tedesco, giudizio condiviso anche dalla rivista Auto Motor und Sport.

Autore:

Tag: Mercato , Smart


Top