dalla Home

Attualità

pubblicato il 13 novembre 2017

Dossier Viaggiare d’inverno, speciale pneumatici invernali

Maltempo: a Bologna la prima neve, disagi sulla viabilità

L’obbligo di dotazioni invernali scatta il 15 novembre, ma i primi fiocchi hanno messo in crisi Bologna e dintorni

Maltempo: a Bologna la prima neve, disagi sulla viabilità

Dopo un’estate e una prima parte d’autunno di caldo record e siccità, a più di un mese dall’arrivo dell’inverno, sta già cadendo la prima neve in ampie parti d’Italia, causando forti disagi in particolare a Bologna, sia sulla viabilità ordinaria (particolarmente interessata la via Emilia), sia sulle autostrade. Un cambio repentino di temperature che ha colto di sorpresa tutti, legislatore, amministratori, automobilisti e camionisti. L’obbligo di dotazioni invernali scatta infatti il 15 novembre (tutti i dettagli con gli elenchi delle ordinanze li trovate sia sul sito dell’ANAS sia su www.pneumaticisottocontrollo.it, ma il brusco abbassamento delle temperature e il concomitante arrivo di una perturbazione ha portato i primi fiocchi bianchi sul capoluogo emiliano. 

Nel dettaglio, è interessato il tratto di via Emilia fino a Modena, a nord, e fino a Imola e sud-est. Per precauzione, Autostrade per l’Italia ha deciso di chiudere - in entrata - i caselli di Imola e Castel San Pietro; code e rallentamenti sulla già trafficata tangenziale bolognese. Ritardi si segnalano anche in aeoroporto, in stazione (fino a un’ora e mezza), e sulla rete di trasporti pubblici di Bologna. Difficoltà anche in provincia: a Castiglione dei Pepoli, Camugnano, Gaggio, Castel d'aiano, Castel di Casio sono state chiuse le scuole di ogni ordine. Per ripristinare al più presto la normalità (il che dipende anche e soprattutto dal meteo), su tutta la città metropolitana sono all’opera 53 mezzi spazzaneve. A proposito di meteo, è stata prorogata di 24 ore, da parte della Protezione Civile, l'allerta meteo per le precipitazioni atmosferiche in regione: "Permane il maltempo per le prime 12 ore della giornata di domani, martedì 14 novembre, prevalentemente sul settore centro-orientale”. 

Autore:

Tag: Attualità , bologna , trasporto pubblico


Top