dalla Home

Curiosità

pubblicato il 3 aprile 2008

Nissan Pivo, modello "esemplare"

Il concept giapponese esposto al Museo della Scienza di Londra

Nissan Pivo, modello "esemplare"

Dai padiglioni dei motorshow ai futuristici ambienti del museo della scienza di Londra. Per la piccola citycar della Nissan la strada dell'innovazione serve ad illustrare in che modo la società del futuro si muoverà in mezzo al traffico senza bruciare una goccia di petrolio, grazie all'idrogeno e al bioetanolo e all'elettricità prodotta da fonti rinnovabili.

Presentato per la prima volta nel 2005 al Salone di Tokyo, il Pivo è capace di ruotare su stesso e ha quattro motorini elettrici indipendenti per ognuna delle ruote. Lo scorso anno è arrivata la versione aggiornata, mentre quello che verrà messo a Londra è un modellino, sufficiente però, a rappresentare una visione della mobilità a impatto zero.

Il percorso educativo dell'esposizione, che prenderà il via questo fine settimana, mostrerà ai visitatori come lo sviluppo tecnologico cambierà la vita dell'uomo. Dal punto di vista dell'automobilista, sarà un domani più pulito.

Autore:

Tag: Curiosità , Nissan , mostre


Top