dalla Home

Mercato

pubblicato il 1 novembre 2017

Dossier Promozioni auto

Promozione Mahindra XUV500, perché conviene e perché no

Iniziativa valida sino alla fine di dicembre: sconto più finanziamento per il SUV medio indiano

Promozione Mahindra XUV500, perché conviene e perché no
Galleria fotografica - Mahindra XUV500 restyling 2015Galleria fotografica - Mahindra XUV500 restyling 2015
  • Mahindra XUV500 restyling 2015 - anteprima 1
  • Mahindra XUV500 restyling 2015 - anteprima 2
  • Mahindra XUV500 restyling 2015 - anteprima 3
  • Mahindra XUV500 restyling 2015 - anteprima 4
  • Mahindra XUV500 restyling 2015 - anteprima 5
  • Mahindra XUV500 restyling 2015 - anteprima 6

Sono tre le caratteristiche della promozione Mahindra XUV500. Primo, il SUV medio che viene dall’India è scontato a fronte di permuta oppure rottamazione: la versione W6 FWD costa di listino 19.854 euro, e invece si porta a casa con 17.854 euro; il W6 AWD scende a 20.440 euro, contro un prezzo di 22.940 euro; il W8 FWD cala da 23.880 euro a 20.880 euro; analogamente il W8 AWD da 25.954 euro passa a 22.454 euro; il W10 FWD da 25.985 a 22.985; infine il W10 AWD da 27.967 a 24.467 euro. Secondo: la promozione Mahindra XUV500 dura sino a fine dicembre. Una rarità, visto che in genere le promozioni delle Case partono a inizio mese e terminano alla fine dello stesso mese. Terzo: assieme allo sconto, c’è un finanziamento. Per valutare pro e contro della promozione Mahindra XUV500, prendiamo in esame la XUV500 MY2017 versione W6-FWD, con prezzo promo chiavi in mano 17.854 euro a fronte di finanziamento in 5 anni (ci sono anche altre possibilità, si parte da 2 anni).

Vantaggi

La promozione Mahindra XUV500 MY2017 versione W6 FWD ha uno sconto di 2.000 euro: 17.854 anziché 19.854 euro, non male. Si versa un acconto di 2.854 euro: una prima rata abbordabile. Quindi, restano 15.000 euro di credito in 60 rate mensili da 288,38 euro. Con un TAEG del 6,34%, in linea con quello di mercato: è il Tasso Annuo Effettivo Globale, l’unico che conta davvero, perché comprende tutte le voci accessorie del finanziamento. Include interessi, spese di istruttoria di 300 euro, bollo sul finanziamento di 16 euro, bollo sul rendiconto annuale e di fine rapporto di 2 euro (per importi superiori a 77,47 euro), più la spesa mensile gestione pratica di 2,3 euro. Alla fine, l’importo totale dovuto è di 17.464,8 euro, non uno sproposito. Per completezza, la promozione Mahindra XUV500 prevede che la domanda del cliente venga approvata dalla finanziaria Agos Ducato. Mahindra opera quale intermediario del credito non in esclusiva.

Svantaggi

Anzitutto, per sfruttare la promozione Mahindra XUV500 MY2017 versione W6 FWD serve un’automobile usata da “dare dentro” come rottamazione oppure permuta. Ed è necessario chiedere e ottenere il finanziamento. Lo sconto è legato al prestito eventualmente erogato dalla finanziaria cui la Casa si appoggia. Da una parte, c’è il taglio sul listino; dall’altra, si pagano gli interessi del finanziamento. Il sito lo dice una volta, all’inizio della descrizione dell’offerta: “XUV500, incentivi permuta o rottamazione con finanziamento”. Inoltre, va tenuto conto del valore del Mahindra XUV500 una volta che saranno state pagate tutte le 60 rate mensili. Dopo 5 anni, se il cliente volesse vendere il XUV500, quale importo riuscirebbe a spuntare da un potenziale acquirente privato? Per saperne di più vai al minisito ufficiale dedicato alla promozione www.mahindra.it/promozioni.

Scheda Versione

Mahindra XUV500
Nome
XUV500
Anno
2013 (restyling del 2015)
Tipo
Normale
Segmento
medie
Carrozzeria
SUV e Crossover
Porte
5 porte
Motore
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Redazione

Tag: Mercato , Mahindra , promozioni


Top