dalla Home

Eventi

pubblicato il 27 ottobre 2017

Dossier Auto e Moto d'Epoca 2017

Maserati, il meglio delle GT all'italiana ad Auto e Moto d'Epoca 2017

La Casa del Tridente ripercorre la storia delle sue granturismo partendo dalla A6 1500 che compie settant'anni

Galleria fotografica - Maserati ad Auto e Moto d'Epoca 2017Galleria fotografica - Maserati ad Auto e Moto d'Epoca 2017
  • Maserati ad Auto e Moto d\'Epoca 2017 - anteprima 1
  • Maserati ad Auto e Moto d\'Epoca 2017 - anteprima 2
  • Maserati ad Auto e Moto d\'Epoca 2017 - anteprima 3
  • Maserati ad Auto e Moto d\'Epoca 2017 - anteprima 4
  • Maserati ad Auto e Moto d\'Epoca 2017 - anteprima 5
  • Maserati ad Auto e Moto d\'Epoca 2017 - anteprima 6

Maserati è uno di quei – pochi – marchi che è riuscito a costruirsi una reputazione fondata sia sulla sportività che sul lusso. Ad Auto e Moto d'Epoca 2017, la Casa del Tridente porta proprio alcune delle gran turismo che hanno contribuito a costruire questa immagine. Si parte dalla A6 1500 del 1947, nata dalla matita di Pininfarina e molto innovativa visto il suo telaio tubolare con elementi a sezione circolare. C'è poi la 5000 GT Allemano, presentata nel 1959 e prodotta in soli tre esemplari, per poi essere riproposta al Salone di Ginevra del 1960 con un motore più adatto all'uso quotidiano.

Il nome Allemano è quello del carrozziere che più di tutti gli altri ha fornito a Maserati le carrozzerie, tanto da monopolizzarne la produzione. Sempre di Allemano è la A6G-54 esposta, realizzata sia in versione stradale che in quella per le competizioni. Oltre a queste "classiche", a Padova c'è anche uno degli ultimi modelli Maserati, cioè la Ghibli GranSport MY 2018, che si ispira allo spirito più "racing" del marchio e si affianca alla versione GranLusso che, invece, punta tutto sulla raffinatezza e sulla cura artigianale dell'abitacolo.

Autore: Redazione

Tag: Eventi , Maserati , auto italiane , auto storiche


Top