dalla Home

Motorsport

pubblicato il 25 ottobre 2017

Nissan entra in Formula E

Il campionato per monoposto elettriche attira anche la Casa giapponese che correrà dal 2018

Nissan entra in Formula E

"Come espressione dell'accelerazione immediata e dell’agilità dei veicoli a zero emissioni, Nissan ha deciso di unirsi al campionato di Formula E". Con questa poche parole Daniele Schillaci, Executive Vice President Sales & Marketing e Global Director Electric Vehicles della Casa giapponese ha annunciato la partecipazione a partire dalla stagione 2018 – 2019, la quinta, al campionato per monoposto elettriche. Uno sport che continua a conquistare i cuori di tante Case automobilistiche; Nissan è infatti l’ultima in ordine temporale ad aver annunciato la propria partecipazione dopo Audi, BMW, Mercedes e Porsche, pronte a scendere in pista nelle prossime stagioni.

Ancora un anno quindi e per la prima volta un marchio del Sol Levante sarà al via dei GP a emissioni zero. "Il campionato rappresenterà per noi una piattaforma globale per promuovere la strategia Nissan Intelligent Mobility a una nuova generazione di tifosi delle corse" ha poi aggiunto Schillaci. "L'ingresso di Nissan segna un momento molto importante per la serie" ha commentato Alejandro Agag, fondatore e CEO di Formula E, "Oltre ad essere sempre un’emozione accogliere un nuovo produttore nella famiglia della Formula E, per noi è un onore che sia proprio Nissan il primo produttore giapponese a entrare nella rete, a dimostrazione di quanto sia globale la rivoluzione elettrica". Una rivoluzione che per Nissan ha le forme della Leaf, recentemente presentata nella sua seconda generazione e auto elettrica più venduta al mondo, con più di 280.000 unità consegnate dal 2010, anno del debutto della prima versione.

Autore:

Tag: Motorsport , Nissan , auto elettrica , auto giapponesi , gare


Top