dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 31 marzo 2008

Audi A5 Cabriolet sempre più vicina

Potrebbe arrivare per Detroit 2009

Audi A5 Cabriolet sempre più vicina

Recenti affermazioni del n°1 di casa Audi, Frank Dreves, danno per vicino il lancio della versione Cabriolet Audi A5 (nessuna novità, invece, all'indirizzo della boriosa RS5 della quale, per altro, si continuano a spiare in giro numerosi muletti). La gamma della lunga coupé di Ingolstadt, attualmente ferma a due sole motorizzazioni (la 3.0 TDI e l'S5) è dunque destinata ad ampliarsi abbracciando le aspettative di una clientela particolare, incline ad assaporare il piacere di una guida con il vento nei capelli. L'appuntamento è fissato, sembra, per il Salone dell'Auto di Detroit del gennaio 2009, una vetrina molto importante per il Marchio tedesco, visibile all'esercito di americani appassionati delle convertibili, californiani in testa.

La notizia più interessante riguarda il fulcro del concetto: la A5 Cabriolet (non ci sono smentite) si coprirà con un fascinoso, elegante e classico bikini che non un'ennesima reggipetto a forma di lamina metallica. In altre parole, è probabile che sarà equipaggiata con una capote in tela, affrancandoci dall'obbligo di dover sopportare un ennesimo esempio di hard-top metallico ripiegabile, pratico, comodo e tecnologico quanto si vuole ma nemmeno lontanamente esotico ed evocativo come una capote in tessuto (la quale, per altro, ha raggiunto ormai livelli di affidabilità e di qualità costruttiva assolutamente perfetti ed esenti da compromessi).

Lo scontro nella nicchia sarà tutto tedesco: la A5 Cabriolet 3.2 V6 si misurerà con la BMW 328i Cabrio mentre la sportiva S5 Cabriolet dovrà vedersela con la corrispondente scoperta della BMW 335i. A5 2.7 TDI e 3.0 TDI, le più accreditate versioni con motore a gasolio, invece, entreranno in concorrenza con la 320d Cabriolet, presentata recentemente.

Prodotta nello stabilimento tedesco di Neckarsulm, nel nord del Baden-Wurttemberg vicino Stoccarda, la A5 Cabriolet dovrebbe totalizzare circa 28.000 esemplari, secondo le stime, nel suo primo anno di produzione. Non è chiaro se l'Audi A5 Cabriolet vorrà mandare definitivamente in pensione l'Audi A4 Cabriolet o vorrà porsi un gradino più in alto (per prestigio e prezzo). A rigore di logica la compagine delle cabriolet marchiate Quattro anelli, risulta essere più consona al principio della "completezza del listino": TT Roadster, A3 Cabrio, A4 Cabrio e A5 Cabrio (ma nel cassetto potrebbe esserci anche una A7 Cabriolet, variazione sul tema di una fantomatica berlina-coupé A7) rispecchiano perfettamente le intenzioni di Audi di coprire, entro il 2015, qualsiasi tipologia di esigenza o desiderio all'indirizzo di una vettura di categoria Premium e di salvaguardarsi dall'arrivo di qualsiasi nuova concorrente.


[Via Motorauthority]

Scheda Versione

Audi A5 Cabriolet
Nome
A5 Cabriolet
Anno
2009 (restyling del 2011)
Tipo
Premium
Segmento
medie
Carrozzeria
Cabriolet
Porte
2 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Alvise-Marco Seno

Tag: Anticipazioni , Audi


Listino Audi A5

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
1.8 TFSI 125kW Cabrio anteriore benzina 170 1.8 4 € 44.450

LISTINO

1.8 TFSI 130kW anteriore benzina 177 1.8 4 € 44.550

LISTINO

1.8 TFSI 125kW Busin. Cabrio anteriore benzina 170 1.8 4 € 45.720

LISTINO

1.8 TFSI 130kW Business anteriore benzina 177 1.8 4 € 45.820

LISTINO

1.8 TFSI 125kW multitronic Cabrio anteriore benzina 170 1.8 4 € 46.650

LISTINO

1.8 TFSI 130kW multitronic anteriore benzina 177 1.8 4 € 46.750

LISTINO

2.0 TDI 110kW anteriore diesel 150 2 4 € 47.150

LISTINO

1.8 TFSI 125kW Advanced Cabrio anteriore benzina 170 1.8 4 € 47.410

LISTINO

Tutti gli allestimenti »

 

Top