dalla Home

Tuning

pubblicato il 28 marzo 2008

Opel al My Special Car 2008

Dalla serie speciale Anniversary alla grintosa GT

Opel al My Special Car 2008
Galleria fotografica - Opel al My Special Car 2008Galleria fotografica - Opel al My Special Car 2008
  • Opel al My Special Car 2008 - anteprima 1
  • Opel al My Special Car 2008 - anteprima 2
  • Opel al My Special Car 2008 - anteprima 3
  • Opel al My Special Car 2008 - anteprima 4
  • Opel al My Special Car 2008 - anteprima 5
  • Opel al My Special Car 2008 - anteprima 6

Per il marchio Opel il My Special Car 2008 è l'occasione per promuovere fra gli appassionati di motori italiani la serie speciale Anniversary, recentemente introdotta sul mercato italiano per festeggiare i primi 10 milioni di esemplari di Astra prodotti, ed i modelli più sportivi della propria gamma. Accanto alla Opel Astra GTC 3 porte con motore 1.700 turbodiesel common-rail da 125 CV , spicca la potente roadster GT a trazione posteriore. Questa sportiva, equipaggiata con un 2.000 turbo ad iniezione diretta di benzina da 264 CV, raggiunge i 100 km/h con partenza da fermo in meno di 6 secondi.

Anche la più piccola Opel Corsa in occasione del My Special Car è diventata cattiva in tre declinazioni: Sport, GSi ed OPC, ciascuna differente dall'altra per allestimenti, assetto e motorizzazione. La prima si distingue per il servosterzo ad effetto variabile progressivo, l'assetto ribassato ed i cerchi in lega; la seconda, introdotta lo scorso autunno; la terza, sviluppata dall'Opel Performance Centre, è alimentata dal motore 1.600 turbo benzina da 192 CV (141 kW) ed è in grado di raggiungere una coppia massima di 266 Nm (con la funzione overboost).

Completano lo stand, l'Opel Astra OPC nella versione di serie con motore 2.000 turbo benzina da 240 CV - raggiunge i 100 km/h con partenza da fermo in 6.4 secondi ed una velocità massima di 244 km/h - e in quella gruppo N preparata per i rally nazionali dallo specialista Carenini. Quest'ultima, nata sulla base della versione di serie di Astra GTC CDTI monta un 4 cilindri turbodiesel common-rail da 190 CV abbinato ad un cambio manuale a 6 marce e quest'anno cercherà di bissare la vittoria ottenuta nella passata stagione del Trofeo Rally Terra, categoria Diesel.

Autore:

Tag: Tuning , Opel


Top