dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 9 ottobre 2017

Dossier Sony Gran Turismo Sport

Peugeot L750 R HYbrid Vision Gran Turismo, leggera come l'aria

Una concept da corsa dedicata al nuovo Gran Turismo Sport, in uscita il prossimo 18 ottobre

Peugeot L750 R HYbrid Vision Gran Turismo, leggera come l'aria
Galleria fotografica - Peugeot L750 R HYbrid Vision Gran TurismoGalleria fotografica - Peugeot L750 R HYbrid Vision Gran Turismo
  • Peugeot L750 R HYbrid Vision Gran Turismo - anteprima 1
  • Peugeot L750 R HYbrid Vision Gran Turismo - anteprima 2
  • Peugeot L750 R HYbrid Vision Gran Turismo - anteprima 3
  • Peugeot L750 R HYbrid Vision Gran Turismo - anteprima 4
  • Peugeot L750 R HYbrid Vision Gran Turismo - anteprima 5
  • Peugeot L750 R HYbrid Vision Gran Turismo - anteprima 6

Tutti pronti con le dita sul DualShock della propria PlayStation 4 per provare la demo di Gran Turismo Sport, giocabile da oggi fino al 12 ottobre, nuova incarnazione di uno dei simulatori di guida più famosi del mondo. Un paradiso fatto di sportive esotiche, hypercar velocissime, bolidi da rally e prototipi da pista. Una lista di oltre 150 auto, tra le quali compaiono modelli creati appositamente per il videogioco firmato Polyphony Digital, come ad esempio la Peugeot L750 R HYbrid Vision Gran Turismo. Si tratta di una concept digitale derivata dalla L500 R, sportiva ibrida (anche lei digitale) nata per celebrare i 100 anni dalla vittoria della Peugeot L45 di Dario Resta alla 500 Miglia di Indianapolis.

Sua bassezza

Muso lunghissimo, quasi senza fine, con appendici aerodinamiche affilate come coltelli. Altezza di circa un metro, ala posteriore formato XXXL e un'aerodinamica complessiva tirata all'inverosimile. La Peugeot L750 R HYbrid Vision Gran Turismo è un concentrato di soluzioni estetiche estreme, e non solo. Grazie al massiccio utilizzo di fibra di carbonio per la carrozzeria e ai cerchi in magnesio, la concept del francese dedicata a Gran Turismo Sport pesa appena 825 kg, ovvero 175 kg in meno rispetto alla già estrema L500 R. Un peso piuma nel quale si trova un concentrato di tecnologia, con l'i-Cockpit del futuro, costituito da ologrammi e un casco a realtà aumentata.

Potenza ibrida

Linee e tecnologia futuristiche mosse da un potente sistema ibrido formato da un motore benzina da 580 CV, capace di toccare i 10.000 giri, unito a un elettrico da 170 CV alimentato da batterie agli ioni di litio raffreddate a liquido. Il totale fa 750 CV, in grado di far schizzare la Peugeot L750 R HYbrid Vision Gran Turismo sui circuiti virtuali di GT Sport da 0 a 100 km/h in appena 2,4 secondi. Accelerazione da jet tenuta a bada da un potente sistema frenante composto da 4 dischi carboceramici. Un bolide estremo protagonista di una “social race” che prenderà il via oggi alle 12.00 sul profilo Twitter di Peugeot.

Autore: Redazione

Tag: Prototipi e Concept , Peugeot , auto europee , auto ibride , gare , videogiochi


Top