dalla Home

Curiosità

pubblicato il 6 ottobre 2017

"Suzuki è Sport", un modo per sostenere lo sport dilettantistico

Il costruttore metterà a disposizione 36.000 euro per nove società di calcio, ciclismo e sport sul ghiaccio

"Suzuki è Sport", un modo per sostenere lo sport dilettantistico
Galleria fotografica - "Suzuki è Sport"Galleria fotografica - "Suzuki è Sport"
  • \
  • \
  • \
  • \
  • \
  • \

L’associazione fra le parole Suzuki e Sport rimanda quasi automaticamente alla piccola bombetta Suzuki Swift Sport, considerata un riferimento fra le utilitarie piacevoli da guidare. In realtà la casa giapponese ha sempre dimostrato un certo interesse nei confronti delle discipline sportive, tanto da sponsorizzare la squadra calcistica del Torino, la Federazione Italiana di ciclismo e la Federazione Italiana Sport del Ghiaccio, che include discipline come l’hockey o il pattinaggio artistico e di velocità. L’impegno della Suzuki si allarga ora verso il basso e coinvolge 9 associazioni sportive dilettantistiche, sostenute dall’azienda attraverso un finanziamento da complessivi 36.000 euro.

La somma verrà messa a disposizione delle 9 associazioni (3 per sport) più votate dalla comunità sul sito internet suzukisport.it, a patto che rientrino fra le discipline del calcio, del ciclismo e degli sport sul ghiaccio. Il voto espresso sul sito potrà raddoppiare cliccando il tasto Mi Piace sulla pagina Facebook ufficiale dell’azienda, triplicare condividendolo sulla propria bacheca di Facebook (o attraverso un altro canale social) e quadruplicare condividendo una fotografia dell’associazione. Pubblicando un video allo stesso scopo, infine, il voto singolo vale per cinque. Le votazioni sono partite il 1 ottobre e finiranno il 17 novembre. Ad oggi sono prime in classifica la Virtus Mercadante SSD fra le società di calcio, il Cycling Team Friuli fra le società ciclistiche e la Sport Ghiaccio Mezzaluda ASD RL fra quelle del ghiaccio.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , Suzuki , auto giapponesi , calcio


Top