dalla Home

Motorsport

pubblicato il 19 marzo 2008

Amedeo Felisa è il nuovo Amministratore Delegato Ferrari

Jean Todt lascia l'incarico, "dimissioni volontarie"

Amedeo Felisa è il nuovo Amministratore Delegato Ferrari

Jean Todt ha rimesso il suo incarico di Amministratore Delegato della Ferrari nelle mani del Presidente Luca Cordero di Montezemolo, che ha accettato le dimissioni. Al suo posto sale in carica Amedeo Felisa, già Direttore Generale della Casa di Maranello.

L'ex Direttore Sportivo dell'azienda, comunque, continuerà a ricoprire gli altri incarichi a lui affidati. Oltre che membro del Consiglio di Amministrazione di Ferrari S.p.A., quindi, il grande manager francese mantiene le cariche di Presidente del C.d.A di Ferrari Asia Pacific e di quello di Ferrari West Europe, e continuerà a rappresentare la Scuderia al Consiglio Mondiale della FIA. Riceverà, inoltre, incarichi speciali direttamente dal Presidente nell'ambito delle attività Gran Turismo e Gestione Sportiva.

Da parte sua Jean Todt ha sottolineato che "l'impegno che avevo condiviso con il Presidente era di gestire l'azienda fino alla scadenza del suo mandato come Presidente di Confindustria e di identificare il nuovo direttore della Gestione Sportiva. Compiuti questi passi si apre adesso una nuova fase della mia vita in cui avrò più tempo da dedicare a me stesso e alle cose che mi interessano. Naturalmente continuerò a dare il mio contributo alla Ferrari nei miei incarichi istituzionali e in quelli speciali che il Presidente ha voluto affidarmi".

Todt è entrato in Ferrari nel 1993 quale Direttore della Gestione Sportiva per poi assumere, nel 2004, la carica di Direttore Generale di Ferrari. Nel 2006, infine, ha ricoperto l'importante ruolo di Amministratore Delegato. Dal 1°gennaio di quest'anno ha lasciato la carica di Direttore della Gestione Sportiva, che deteneva ad interim, lasciando a Stefano Domenicali il compito di continuare a guidare la squadra di Formula 1 delle rosse, resa straordinaria dai successi ottenuti sotto la guida di Jean Todt stesso: 6 titoli mondiali piloti, 7 titoli mondiali costruttori e 98 vittorie in Gran Premi in Formula 1.

Il nuovo Amministratore Delegato, Amedeo Felisa, milanese, 62 anni, ha iniziato la sua carriera a Maranello nel 1990 come Direttore Tecnico. La sua crescita professionale lo ha portato a ricoprire ruoli di sempre maggiore responsabilità fino alla nomina, nel 2006, di Direttore Generale dell'azienda.

L'assemblea degli azionisti della Casa di Maranello, riunita anche per approvare il bilancio 2007, ha confermato tutti i membri uscenti del Consiglio di Amministrazione per il triennio 2008-2010. Il consiglio è quindi così composto: Luca di Montezemolo, Piero Ferrari, Jean Todt, Amedeo Felisa, Alfredo Altavilla, Diego della Valle, Christopher Gent, Ferruccio Luppi, Sergio Marchionne, Paolo Monferino, Lindsay Owen-Jones, Marco Piccinini, Sergio Pininfarina.

Autore: Alvise-Marco Seno

Tag: Motorsport , Ferrari , formula 1 , VIP


Top