dalla Home

Mercato

pubblicato il 18 settembre 2017

Audi (e non solo), il metano in attesa dell’elettrico

E’ la soluzione “ponte” ideale, ma potrebbe rappresentare anche qualcosa di più importante…

Audi (e non solo), il metano in attesa dell’elettrico
Galleria fotografica - Auto a metanoGalleria fotografica - Auto a metano
  • Auto a metano - anteprima 1
  • Auto a metano - anteprima 2
  • Auto a metano - anteprima 3
  • Auto a metano - anteprima 4
  • Auto a metano - anteprima 5
  • Auto a metano - anteprima 6

L’obiettivo di medio/lungo termine è l’auto a batterie: il Gruppo Volkswagen lo ha ribadito in occasione della VW Group Night che ha anticipato il Salone di Francoforte, affermando che entro il 2025 saranno ben 80 le nuove auto elettriche e ibride. E nel frattempo? Si va a gas, naturale ovviamente. Non che questa sia una novità per Audi (né per il Gruppo in generale), ma la strategia ora è più chiara e dopo il Dieselgate ha conosciuto un'importante accelerazione: una variante g-tron è disponibile adesso su una compatta come la A3, su una berlina-coupé come la A5 Sportback e su un modello di volumi, uno di quelli che la fanno da padrone nelle flotte aziendali, ovvero la A4 Avant. A queste si aggiunge, seppur con marchio diverso, l’arrivo a breve delle nuove Seat Arona e Volkswagen Polo a metano; senza dimenticare per esempio la Seat Leon TGI. Insomma, le possibilità di scelta cominciano a essere davvero tante, segno che l’investimento è stato ingente e che non può che avere un orizzonte temporale più lungo degli 8 anni (scarsi) che mancano al 2025.

Ibride metano/elettriche, why not?

Anche i più ottimisti sanno benissimo che non tutto il parco circolante potrà essere elettrico, nemmeno tra 10/15 anni; si pensi per esempio a chi abita in zone poco urbanizzate in cui, presumibilmente, sarà più difficile trovare un’infrastruttura di ricarica capillare. Oppure a chi deve coprire ogni giorno lunghe distanze. Ecco, in questi casi il metano potrebbe essere la soluzione ideale per il futuro, perché ecologica ed economica. Non solo, il motore che si alimenta di gas naturale potrebbe essere il “compagno” ideale dell’elettrico nelle varianti ibride in arrivo nei prossimi anni, anche se l’abbinamento non è così semplice: le auto a metano necessitano del doppio serbatoio (oltre a quello del gas ci vuole anche quello complementare della benzina), il che complica le cose in termini di peso e spazio per l’alloggiamento di tutto. In ogni caso, negli ultimi anni abbiamo assistito a un vero e proprio “miracolo” tecnologico - i serbatoi delle Audi g-tron sono leggerissimi e compatti - quindi non avrebbe senso escludere, adesso, una soluzione tecnica.

Chi ci crede ancora


Storicamente, uno dei marchi più attivi nella produzione di auto a metano è Fiat, che al momento, nella gamma, ha due motori di questo tipo, entrambi adatti solo alle auto piccole e compatte: il primo è il moderno TwinAir Turbo, che però ha una cilindrata molto piccola (0,9 litri) e due soli cilindri (utlizzato su Panda, 500L e 500L Living). Il secondo è un 1.400cc aspirato da meno di 80 CV, che dalla sua ha i 4 cilindri, ma dal punto di vista prestazionale è inferiore al TwinAir (usato per esempio su Qubo e Punto). Altro marchio che ha dimostrato di credere nel metano, forse più qualche anno fa che ultimamente, è Mercedes: l’unica variante disponibile in questo momento nel listino è la Classe B, mentre non si sa se arriverà anche - come in passato - la Classe E a gas naturale, piuttosto gradita ai professionisti degli N.C.C.. Ancora tedeschi (bisogna tenere presente che in Germania ci sono molti distributori di metano e che è anche possibile rifornirsi di gas “fai da te” 24 ore al giorno), Opel è un’altra azienda che da molto tempo propone alternative a metano: al momento nei listini ci sono un 1.400cc turbo da 110 CV (sull'Astra) e un 1.600, sempre turbo, da 150 (sulla Zafira); adesso che la Casa di Ruesselsheim è stata assorbita da PSA, però, il futuro di questi propulsori a doppia alimentazione è tutto da verificare.

Autore:

Tag: Mercato , Audi , auto europee , metano


Top