dalla Home

Mercato

pubblicato il 15 settembre 2017

Renault Nissan Mitsubishi Alliance 2022, maxi piano da 10 miliardi di euro

Piattaforme comuni per 14 milioni di veicoli l'anno, 12 auto elettriche e 40 nuovi modelli a guida autonoma

Renault Nissan Mitsubishi Alliance 2022, maxi piano da 10 miliardi di euro

La collaborazione fra Renault, Nissan e Mitsubishi si consolida e si amplia con il nuovo piano "Alliance 2022" appena annunciato che punta a sinergie industriali nell'ordine dei 10 miliardi di euro l'anno, vendite annue globali a quota 14 milioni di veicoli e ricavi per 240 miliardi di euro. Al di là di queste enormi cifre che spiegano comunque bene l'importanza del nuovo piano industriale a sei anni, ciò significa che i nuovi modelli prodotti da Renault, Nissan e Mitsubishi avranno sempre più parti in comune, dalle piattaforme ai motori fino alle tecnologie di guida autonoma. Vediamo qui sotto nello specifico quali sono gli obiettivi del piano Alliance 2020, accompagnato fra l'altro anche da un nuovo logo specifico.

In sei anni 12 auto elettriche e 40 a guida autonoma

Nel concreto l'Alliance 2020 si pone come traguardi la produzione di 9 milioni di veicoli basati su piattaforme condivise e una crescita proporzionale sul totale che sale da un terzo a tre quarti, il lancio di 12 auto elettriche su architettura EV comune e la presentazione di ben 40 veicoli a guida autonoma. Un altro settore in cui l'alleanza intende entrare come protagonista è quello delle consegne fatte da veicoli robotizzati, senza la guida umana.

Per Ghosn tre e più partner fanno bene all'Alleanza

Durante la presentazione di Alliance 2020 Carlos Ghosn, presidente e ad del colosso franco nipponico, ha detto: "questo piano darà impulso alla crescita e alla redditività delle nostre aziende. Vogliamo conseguire una crescita delle sinergie, con le tre distinte aziende che collaborano con l'efficienza di una sola. Dal 1999 l'Alleanza è cresciuta e ha ottenuto buoni risultati con due membri e con l'Alliance 2020 dimostreremo che siamo in grado di crescere e performare anche in tre e più aziende".

Autore:

Tag: Mercato , Renault , auto elettrica , auto europee , auto giapponesi , giappone , guida autonoma


Top