dalla Home

Tuning

pubblicato il 18 marzo 2008

Pontiac G8 Sport Truck

Nel 2010 negli USA torneranno le UTE

Pontiac G8 Sport Truck
Galleria fotografica - Pontiac G8 Sport TruckGalleria fotografica - Pontiac G8 Sport Truck
  • Pontiac G8 Sport Truck - anteprima 1
  • Pontiac G8 Sport Truck - anteprima 2
  • Pontiac G8 Sport Truck - anteprima 3
  • Pontiac G8 Sport Truck - anteprima 4
  • Pontiac G8 Sport Truck - anteprima 5
  • Pontiac G8 Sport Truck - anteprima 6

E' una sorta di "operazione revival" quella che General Motors sta avviando negli Stati Uniti in occasione del New York Auto Show che si appresta ad aprire i battenti fra pochi giorni. E' dalla fine degli anni '80 che sulle strade americane sono pressoché scomparsi gli Ute, contrazione di "Coupé Utilities", un segmento con il quale si indicano i pick-up derivati da potenti berline di serie e che in Australia è da sempre molto apprezzato.

Si baserà infatti sulla australiana Holden UTE quella che per il momento è stata chiamata Pontiac G8 ST, un nuovo "Sport Truck" (come indica la sigla) che annuncia il ritorno negli USA entro il 2010 di una gloriosa tipologia di veicoli che in passato è stata rappresentata dai leggendari Chevrolet El Camino e Ford Ranchero.

Negli USA questa nuova Pontiac si avvarrà di scocca, telaio e motore della Pontiac G8, una berlina che negli Stati Uniti riscuote un discreto successo anche fra le stars e il suo nome definitivo verrà scelto attraverso le proposte che verranno raccolte attraverso questo sito, una iniziativa che dimostra quanta aspettativa c'è attorno a questo mezzo a trazione rigorosamente posteriore.

Sarebbe scorretto chiamarlo solo "furgoncino", perché sotto al cofano c'è l'americanissimo V8 da 6.0 litri già utilizzato sulla Pontiac G8 GT da 361 CV e 522 Nm di coppia, che abbinato ad un cambio automatico a sei velocità è in grado di far raggiungere al Pontiac G8 ST i 100 Km/h in 5,4 secondi.

Il pianale di carico è lungo invece 1878 mm, pari ad un volume di carico di 1208 litri e può sopportare carichi fino a 488 kg. Che ne dite, piacerà anche in Italia?

Autore:

Tag: Tuning , Pontiac


Top