dalla Home

Live

pubblicato il 13 settembre 2017

Salone di Francoforte: Opel Grandland X vista da vicino [VIDEO]

Razionale e sfiziosa al tempo stesso, la tedesca con parenti francesi non delude

Galleria fotografica - Opel al Salone di Francoforte 2017Galleria fotografica - Opel al Salone di Francoforte 2017
  • Opel al Salone di Francoforte 2017 - anteprima 1
  • Opel al Salone di Francoforte 2017 - anteprima 2
  • Opel al Salone di Francoforte 2017 - anteprima 3
  • Opel al Salone di Francoforte 2017 - anteprima 4
  • Opel al Salone di Francoforte 2017 - anteprima 5
  • Opel al Salone di Francoforte 2017 - anteprima 6

Un'Opel così non l'avevamo mai vista prima e nonostante questo la Grandland X esposta al Salone di Francoforte in anteprima mondiale sembra proprio il SUV giusto al momento giusto. Lo stile e una lunghezza di 4,48 metri che la pongono sopra la Mokka X sono solo alcuni degli elementi che fanno pensare a un mezzo che non avrà difficoltà a emergere nel suo affollato segmento; questo anche senza contare i 514 litri di capacità del bagagliaio che la rendono ulteriormente interessante.

L'architettura di base della Opel Grandland X è EMP2 in comune con Peugeot 3008 e 5008, sulla base di una collaborazione avviata ancor prima che PSA acquistasse la Casa del Fulmine. La personalizzazione fatta dai tedeschi parte ad esempio dalla climatizzazione con tasti fisici anziché sullo schermo dell'infotainment e dalla strumentazione più tradizionale. Anche le imbottiture dei sedili sono specifiche Opel e pure la soluzione della carenatura alle portiere per non sporcare la soglia d'accesso pare intelligente. Motori 1.2 benzina e 1.6 Diesel.

Autore:

Tag: Live , Opel , auto europee , francoforte


Top