dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 13 settembre 2017

Salone di Francoforte: Borgward Isabella Concept, a volte ritornano

Il prototipo elettrico ha forme da coupé e anticipa il rilancio del marchio tedesco

Salone di Francoforte: Borgward Isabella Concept, a volte ritornano
Galleria fotografica - Borgward Isabella ConceptGalleria fotografica - Borgward Isabella Concept
  • Borgward Isabella Concept - anteprima 1
  • Borgward Isabella Concept - anteprima 2
  • Borgward Isabella Concept - anteprima 3
  • Borgward Isabella Concept - anteprima 4
  • Borgward Isabella Concept - anteprima 5
  • Borgward Isabella Concept - anteprima 6

Se avete più di qualche capello bianco sulla testa, Bogward Isabella forse vi dirà qualcosa. Un nome che al Salone di Francoforte torna, accompagnato dal suffisso Concept, per dare vita a una coupé elettrica lunga 5 metri che, assieme al SUV BX7 presentato nel 2015, vorrebbe riportare in vita il brand tedesco scomparso dai radar nel lontano 1961.

Come un diamante

La Borgward Isabella Concept si rifà a un diamante per quanto riguarda la forma, con un insieme di linee nette e dolci che danno vita a una carrozzeria elaborata e che, in parte, richiama quella della Porsche Panamera. Grande attenzione è stata posta nello studio dell’aerodinamica, ma non abbiamo dati riguardanti il Cx. Anche le misure riprendono quelle della berlina della Cavallina, con 5 metri di lunghezza, 1,92 di larghezza e appena 1,4 di altezza. All’interno è invece tutta un’altra storia, con un tripudio di monitor touch e non per gestire il futuristico sistema di infotainment. A bordo c’è spazio per 4 occupanti, sistemati su altrettante poltroncine singole particolarmente sagomate. Scenografico e comodo il sistema di apertura delle portiere che scorrono avanti e indietro, agevolando così ingresso ed uscita.

Con la scossa

Non manca naturalmente la propulsione elettrica, della quale però non sono stati comunicati i dati. L’autonomia dovrebbe comunque aggirarsi intorno ai 500 km con la possibilità di ricaricare le batterie anche senza fili. Non sappiamo nemmeno se la Borgward Isabella Concept diventerà un’auto di serie, con tutte le modifiche del caso, o se rimarrà una show car da portare in giro per il mondo come biglietto da visita per il ritorno del brand tedesco.

Autore: Massimo Grassi

Tag: Prototipi e Concept , Borgward , auto europee , francoforte


Top