dalla Home

Novità

pubblicato il 8 settembre 2017

Bentley, nuove chicche firmate Mulliner

Al Salone di Francoforte non c'è solo nuova Continental GT, ma anche Mulsanne e Flying Spur personalizzate

Bentley, nuove chicche firmate Mulliner
Galleria fotografica - Mulsanne Design Series by MullinerGalleria fotografica - Mulsanne Design Series by Mulliner
  • Mulsanne Design Series by Mulliner - anteprima 1
  • Mulsanne Design Series by Mulliner - anteprima 3
  • Mulsanne Design Series by Mulliner - anteprima 4
  • Mulsanne Design Series by Mulliner - anteprima 5
  • Mulsanne Design Series by Mulliner - anteprima 6
  • Mulsanne Design Series by Mulliner - anteprima 7

Bentley mostra tutta la sua vitalità, con alcune importanti novità di prodotto, al Salone di Francoforte. Al centro dell'attenzione c'è sicuramente la nuova Continental GT, ma anche due one-off di Mulsanne e Flying Spur grazie al programma di personalizzazione firmato Mulliner, e una SUV Bentayga con motore W12.

Terza generazione per la Continental GT

La nuova Continental GT, coupé della casa giunta alla terza serie, si aggiorna in tutte le sue componenti, e rinnova il design prendendo lezioni dalla concept EXP 10 Speed 6. I dati sono degni di una vettura sportiva di Crewe: il W12 TSI biturbo da 6 litri eroga 626 CV e ben 900 Nm, con una velocità massima di 333 km/h e il passaggio da 0 a 100 km/h in 3,7 secondi, grazie anche alla nuova trasmissione 8 marce doppia frizione. I consumi sono quelli di un 6 litri, ma il grande serbatoio permette percorrenze da vera gran turismo, pari a 740 km, mentre tra le tecnologie presenti vi sono il Dynamic Ride System per il controllo del movimento del telaio, e nell'abitacolo il pannello di controllo digitale, con il Bentley Rotating Display. Il tutto con la consueta finitura artigianale e di gran lusso firmata Bentley, che con orgoglio viene dichiarata interamente made in England, nonostante la proprietà del gruppo Volkswagen.

Mulsanne e Flying Spur speciali by Mulliner

Ad affiancare la Continental tra le novità Bentley c'è anche la Mulsanne Design Series by Mulliner, dal colore King Fisher Blue (disponibile accanto a Metallic Silver and Metallic Bronze) che prosegue anche in altre finiture interne, con un trattamento avanzato della fibra di carbonio. All'esterno, cambiano altri dettagli in finitura lucida, dalla calandra alle prese d'aria, fino alla "B alata" in tonalità scura e alla personalizzazione dei cerchi Speed da 21". Finiture esclusive Mulliner anche per una Flying Spur V8 S sviluppata appositamente per il Salone di Francoforte: tra le sue particolarità, l'interno in tre toni, ispirati all'automobilismo del passato, le particolari finiture in bianco di plancia e sedili, e una colorazione esterna a due toni, Light Windsor Blue e Dark Windsor Blue, separati da una sottile linea bianca. In esposizione anche la Bentayga W12 6 litri biturbo, accreditata di 301 km/h di velocità massima, e considerata la SUV più veloce al mondo; in più, un laboratorio per mettere in mostra le ultime novità tecniche e ingegneristiche di Bentley.

Autore:

Tag: Novità , Bentley , auto inglesi , francoforte , saloni dell'auto , serie speciali


Vai allo speciale
  • Le ragazze del Salone di Francoforte 2017 - Salone di Francoforte 2017 - 23
  • Le ragazze del Salone di Francoforte 2017 - Salone di Francoforte 2017 - 22
  • Le ragazze del Salone di Francoforte 2017 - Salone di Francoforte 2017 - 14
  • Le ragazze del Salone di Francoforte 2017 - Salone di Francoforte 2017 - 25
Vai al Salone Salone di Francoforte 2017
 
Top