dalla Home

Mercato

pubblicato il 14 marzo 2008

Roewe 750 2.5 V6

In Cina si vende a 17.500 euro

Roewe 750 2.5 V6
Galleria fotografica - Roewe 750EGalleria fotografica - Roewe 750E
  • Roewe 750E - anteprima 1
  • Roewe 750E - anteprima 2
  • Roewe 750E - anteprima 3
  • Roewe 750E - anteprima 4
  • Roewe 750E - anteprima 5
  • Roewe 750E - anteprima 6

Tempo di saldi per la Roewe 750, copia ufficiale cinese della defunta Rover 75. Con una mossa di marketing quanto meno acrobatica il, Gruppo SAIC ha infatti deciso di abbassare drasticamente il prezzo di vendita della Roewe 750 2.5 V6.
In pratica la versione V6 dell'austera berlina da 180 CV viene ora offerta sul mercato interno a 190.980 yuan, pari a circa 17.500 euro, con una riduzione di ben 32.000 yuan (quasi 3.000 euro); si tratta di un taglio netto del 17%, una cosa difficilmente concepibile su mercati più consolidati come quello europeo. Oltre a questo la Roewe offre ai potenziali clienti cinesi della 750 il vantaggio di un finanziamento di 12 mesi a tasso zero.

Per i già citati 17.500 euro la Roewe 750 2.5 V6 offre, oltre ai classici lussi della vecchia "75", anche i sedili in pelle, navigatore satellitare e DVD.
Il riposizionamento della 2.5 è stato deciso per incrementare le vendite e per lasciare spazio commerciale alla Roewe 750 1.8T (150 CV), in arrivo sul mercato asiatico con un prezzo base di 180.000 yuan (16.500 euro).


[Via Chinacartimes.com]

Autore: Ettore Degli Isidori

Tag: Mercato , auto cinesi


Top