dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 14 marzo 2008

Mercedes Classe M 2008

Il nuovo sguardo del SUV tedesco

Mercedes Classe M 2008
Galleria fotografica - Nuova Mercedes ML 63 AMGGalleria fotografica - Nuova Mercedes ML 63 AMG
  • Nuova Mercedes ML 63 AMG	   - anteprima 1
  • Nuova Mercedes ML 63 AMG	   - anteprima 2
  • Nuova Mercedes ML 63 AMG	   - anteprima 3
  • Nuova Mercedes ML 63 AMG	   - anteprima 4
  • Nuova Mercedes ML 63 AMG	   - anteprima 5
  • Nuova Mercedes ML 63 AMG	   - anteprima 6

L'ondata di novità Mercedes non si ferma al Salone di Ginevra 2008. Il Costruttore di Stoccarda infatti, non sazio delle 300.000 unità di Classe M vendute dall'aprile del 2005 ad oggi, ha pronto un aggiornamento per il suo 4x4 di maggior successo.

RIFACCIAMOCI (SOLO) GLI OCCHI
SUV, SUV e ancora SUV. Criticati, temuti, invidiati e da moltissimi amati. Il continuo susseguirsi di nuovi modelli, allestimenti eccellenti e restyling dimostrano che, nonostante quel che si "vocifera", questo segmento continua a vendere, e tanto.
Con l'aggiornamento della Mercedes Classe M, il Costruttore tedesco intende consolidare la posizione di mercato, sempre contesa con le concorrenti come Audi Q7, BMW X5, Range Rover Sport oltre alla futura Infiniti FX50 che arriverà in Europa entro la fine dell'anno. Cambiano pochi dettagli estetici e solo un occhio allenato può notare il lavoro svolto dai designer sul corpo vettura. I gruppi ottici anteriori sono di maggiori dimensioni con l'aggiunta di una sezione bassa che aumenta la superficie dell'indicatore di direzione. E nella calandra che domina il frontale troviamo una griglia di diverso disegno. Per la fanaleria posteriore è stata invece impiegata la tecnologia a LED. Nella vista di profilo si possono infine notare cerchi in lega di nuovo disegno.

"BELLI DENTRO"
Nell'abitacolo della M-Classe 2008 troviamo nuovi materiali utilizzati per i rivestimenti - ora disponibili in pelle bicolore - oltre a dettagli di stile individuabili, per esempio, sul nuovo volante che presenta i due bracci inferiori in alluminio.
Anche l'equipaggiamento elettronico di bordo è stato ampliato. Parlando di intrattenimento, sulla nuova Classe M troviamo una nuova interfaccia per Bluetooth e iPOD: in via opzionale è possibile poi ottenere lo stereo Harman Kardon "Logic7" ed il controllo vocale dei comandi di bordo, chiamato "Voicetronic". In tema di sicurezza sono invece due i sistemi più interessanti presenti a bordo: il primo è il già noto Pre-Safe (protezione preventiva degli occupanti), mentre la vera novità è il Neck-Pro, studiato per attenuare le conseguenze del classico "colpo di frusta".

DA 190 AI 510 MOSTRUOSI CAVALLI DELL'AMG
I cavalli di cui può essere dotata la Classe M sono tanti, ma nessuno in più delprecedente modello. I cinque motori disponibili hanno potenze che variano da 190 a 388 CV, anche se è da segnalare che una modifica alla mappatura della centralina ha permesso un risparmio medio di 0,4 litri su 100 km percorsi.

Il cambio automatico 7G-TRONIC, comune a tutta la gamma, è forse l'unico dettaglio che la muscolosa ML 63 AMG, top della gamma di M-Classe, condivide con il resto della famiglia. I suoi 510 CV sono messi in mostra sia nel look esterno - che ora sfoggia nuovi ed enormi cerchi in lega e inedite prese d'aria all'anteriore - sia da un equipaggiamento specialistico all'interno dell'abitacolo.

Il debutto per tutta la gamma è previsto ad inizio estate 2008 a prezzi che non dovrebbero allontanarsi di molto dall'attuale listino.

Galleria fotografica - Nuova Mercedes Classe MGalleria fotografica - Nuova Mercedes Classe M
  • Nuova Mercedes Classe M - anteprima 1
  • Nuova Mercedes Classe M - anteprima 2
  • Nuova Mercedes Classe M - anteprima 3
  • Nuova Mercedes Classe M - anteprima 4
  • Nuova Mercedes Classe M - anteprima 5
  • Nuova Mercedes Classe M - anteprima 6

Autore:

Tag: Anticipazioni , Mercedes-Benz


Top