dalla Home

Videogame

pubblicato il 25 agosto 2017

Dossier Pit Game

F1 2017, dal 25 agosto su scaffali e store online [VIDEO]

Tantissime novità per un titolo che, a detta della stampa nazionale (e non solo), è il migliore di sempre

F1 2017, dal 25 agosto su scaffali e store online [VIDEO]
Galleria fotografica - F1 2017Galleria fotografica - F1 2017
  • F1 2017 - anteprima 1
  • F1 2017 - anteprima 2
  • F1 2017 - anteprima 3
  • F1 2017 - anteprima 4
  • F1 2017 - anteprima 5
  • F1 2017 - anteprima 6

Ci siamo, è finalmente arrivato il 25 di agosto e con lui F1 2017, il nuovissimo capitolo di una delle saghe videoludiche più famose e apprezzate al mondo, quella di F1. L’ultima fatica di Codemasters, disponibile per PC, PS4 e Xbox One, riprende tutte le novità introdotte da F1 2016 e le migliora, grazie ad un lavoro di ascolto dei feedback degli utenti e dell’intera community di giocatori. Ovviamente il lavoro degli sviluppatori non si è fermato qui visto che, rispetto al capitolo precedente, di novità ce ne sono davvero tante, sempre nell’ottica di assicurare un gioco adatto ai "puristi" della guida virtuale, quelli che amano le sfide, giocano con il volante e vogliono intervenire direttamente sulle più piccole componenti della proprio monoposto, sia a coloro che invece preferiscono svagarsi, godendosi il circuito con gli amici, magari online. Da appassionati di auto, di motorsport e di videogiochi, abbiamo avuto un primo contatto con il nuovo F1 2017 e ve lo raccontiamo in queste prime righe, in attesa di pubblicare una recensione completa targata Pit Game. Un caro amico di OmniAuto.it, anche lui amante di giochi e motori, è Frax, che proprio in occasione del lancio di F1 2017 e del film Overdrive ha voluto sfidare il nostro Giuliano con delle auto "speciali". Se anche voi siete appassionati di Formula 1, non solo quella dei videogiochi, seguite le istruzioni di Frax e andate su www.scaldateimotori.it: potreste vincere una monoposto in scala e una pista by Carrera Racing.

Ecco (quasi) tutte le novità

Grande ritorno su F1 2016, la modalità Carriera in F1 2017 è stata semplificata nelle dinamiche ma arricchita di tante nuove opzioni e possibilità. I giocatori potranno personalizzare il proprio alter ego nei minimi dettagli, così come i dettagli della vettura, e impostare un tipo di carriera che si avvicini il più possibile alla realtà (con prove libere, qualifiche e gran premi che possono durare quanto quelli veri) oppure scegliere le gare veloci e altre modalità semplificate. E per chi la Formula 1 la ama da molto tempo, sappiate che nella modalità Carriera sarà possibile anche usare le vetture del passato, accessibili nella storia di gioco grazie ad alcuni espedienti narrativi. Oltre a quelle più "vintage", non possono mancare tutti i bolidi più nuovi, cioè proprio quelli che gareggiano in pista realmente. Tutti gli interventi meccanici che faremo sulle monoposto possono avvantaggiarci o viceversa diventare un ostacolo per le nostre gare, e le nuove componenti possono rompersi e diventare motivo di penalità o, ancora peggio, di sconfitta. Un altro elemento totalmente nuovo è l’intelligenza artificiale, che promette di gestire i nostri avversari in maniera aggressiva e soprattutto verosimile: scegliendo tra le impostazioni il grado di difficoltà, saremo in grado di assistere ad un comportamento che riproduce fedelmente quello di piloti in carne ed ossa. Infine il motore grafico, un’evoluzione del celebre Ego Engine che, nonostante gli anni, si dimostra più all’altezza con modelli poligonali replicati in maniera ottima, così come la gestione delle luci e delle ombre, e un comparto fisico di prim’ordine, sia quando si tratta dei contatti tra le auto sia quando c’è da replicare il comportamento della monoposto, per esempio, in caso di perdita di aderenza. Un mix di elementi di altissima qualità che, nel complesso, restituisce a chi gioca (o a chi guida, fate voi) la sensazione di trovarsi davanti al migliore titolo sulla Formula 1 mai arrivato su console o PC.

Consensi unanimi dalla stampa di settore

Prima di sbilanciarci con un giudizio definitivo, in Redazione abbiamo deciso di prenderci più tempo per provare un po’ tutti il nuovo F1 2017 e godercelo con più calma, testando tutte le varie possibilità di gioco che offre. Chi l’ha già provato approfonditamente, invece, ne è rimasto decisamente entusiasta: stiamo parlando della stampa specializzata che, all’unisono, sembra concorde nel eleggere F1 2017 come il migliore gioco della serie. Il sito italiano Everyeye.it gli attribuisce un 8,8 come punteggio medio e lo definisce "monumentale" e "adatto a tutti, non solo agli appassionati delle corse, da giocare sia con il pad che con il volante". Multiplayer.it ne loda il gameplay, definendo il single player "molto ricco e sfaccettato, con un’esperienza di guida ampiamente regolabile". Anche per loro, il voto di F1 2017 è 8,6, mentre per i lettori è 8,8. Thegamemachine.it descrive F1 2017 come "la Formula 1 come dovrebbe essere, sempre. Il racconto del Mondiale da parte di Codemasters è pressoché perfetto" e gli attribuisce un 9 pieno. Il sito internazionale IGN gli dà un 8,9, descrivendo i tracciati "più realistici che mai", così come il comportamento su pista delle auto, ben differenziato "tra modelli recenti e quelli più datati". Infine, su PCGamer.com, F1 2017 raggiunge uno "score" di 88/100, con la certezza che "è il modo più vicino per vivere davvero la vita di un pilota di Formula 1".

F1 2017 | Trailer ufficiale

Il trailer ufficiale di F1 2017.

Autore:

Tag: Videogame , formula 1 , videogiochi


Top