dalla Home

Curiosità

pubblicato il 11 marzo 2008

Voglia di avventura?

Il Land Rover G4 Challenge è alle porte!

Voglia di avventura?
Galleria fotografica - Land Rover G4 Challenge 2007Galleria fotografica - Land Rover G4 Challenge 2007
  • Land Rover G4 Challenge 2007 - anteprima 1
  • Land Rover G4 Challenge 2007 - anteprima 2
  • Land Rover G4 Challenge 2007 - anteprima 3
  • Land Rover G4 Challenge 2007 - anteprima 4
  • Land Rover G4 Challenge 2007 - anteprima 5
  • Land Rover G4 Challenge 2007 - anteprima 6

Credete di possedere spirito di iniziativa unita a visione strategica? Vi sentite in grado di cimentarvi non solo nella guida in fuoristrada, ma anche a spingere sui pedali di una mountain bike e sulla pagaia di un kayak, ad arrampicarvi per poi scendere a corda doppia e, una volta a terra essere in grado di districarsi in prove di orieentering?

Se la risposta é SI, sappiate che Land Rover è pronta con la terza edizione del G4 Challenge, che si disputerà a bordo di Discovery 3 e per la quale il reclutamento è già iniziato.

Da maggio ad ottobre 2008, ognuno dei 13 paesi in gara (Australia, Austria, Belgio/Lussemburgo, Brasile, Canada, Cina, Francia, Germania, Irlanda, Italia, Norvegia/Svezia, Olanda, Russia, Spagna, Sud Africa, Turchia, UK ed USA), darà vita a selezioni nazionali dalle quali emergeranno i 4 candidati locali, 2 uomini e 2 donne. I 52 prescelti parteciperanno alla selezione internazionale che avrà luogo agli inizi del 2009 in Gran Bretagna, contea dell'Herefordshire, nella suggestiva cornice del castello di Eastnor. Qui, per una settimana, i candidati saranno sottoposti a prove psico-fisiche, che gli stessi Organizzatori definiscono "dure", dalle quali emergeranno i due finalisti, un uomo e una donna, in rappresentanza di ciascuno dei 13 paesi.

La finale si svolgerà a metà 2009, per circa tre settimane in Asia e, al momento, non è dato saperne l'articolazione; ad ogni prova completata è associato un punteggio che concorrerà a determinare la classifica finale che, nelle edizioni precedenti, 2003 e 2006, ha registrato le vittorie rispettivamente del belga Rudi Thoelen e del sudafricano Martin Dreyer.

Oltre a mettere alla prova e dimostrare le potenzialità di vetture ed equipaggi partecipanti, il Challenge sarà un'occasione per sostenere attività umanitarie quali quelle della Federazione Internazionale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa.
Come noto tali Organismi danno assistenza senza alcuna discriminazione di nazionalità, razza, credo religioso, classe o ideale politico e, in partnership, rappresentano la più grande organizzazione umanitaria del mondo. Con essi Land Rover inizia un rapporto di collaborazione attraverso la donazione, nel caso specifico, di un proprio veicolo all'organizzazione umanitaria associata alla squadra vincitrice.

Una nobile ragione che certamente darà un sapore ancora più bello alla vittoria della finale.

Per maggiori informazioni potete visitare il sito ufficiale www.landroverg4challenge.com

Autore: Giovanni Notaro

Tag: Curiosità , Land Rover


Top