dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 11 agosto 2017

Salone di Francoforte, Continental pensa alle elettriche

Sviluppando un nuovo concept di ruota studiato per questo tipo di veicoli

Salone di Francoforte, Continental pensa alle elettriche
Galleria fotografica - Continental, nuovo concept per auto elettricheGalleria fotografica - Continental, nuovo concept per auto elettriche
  • Continental, nuovo concept per auto elettriche - anteprima 1
  • Continental, nuovo concept per auto elettriche - anteprima 2
  • Continental, nuovo concept per auto elettriche - anteprima 3

Le auto elettriche sono ancora poche, ma ne vedremo sempre di più. L’industria dell’auto sta investendo molto in nuovi prodotti e la politica internazionale sembra intenzionata ad assecondarla, visto che, per esempio, dal 2040 in Francia e in Germania non si venderanno più le auto diesel o benzina (anche l’Italia ci sta pensando). Tutto questo sta portando a dei cambiamenti anche sottopelle. “La mobilità elettrica necessita di nuove soluzioni tecnologiche per i freni”, fa notare Matthias Matic, capo dell’unità Hydraulic Brake Systems di Continental. E infatti il produttore presenta al Salone di Francoforte una soluzione ad hoc per le auto a zero emissioni.

Un cerchio ruota composto da due parti

Il nuovo concept di Continental consiste in un cerchio ruota composto da due parti: la parte interna a stella in alluminio solidale con il disco e la parte esterna in alluminio che funziona da disco del complesso ruota, supportando lo pneumatico. A differenza del disco freno tradizionale, nel nuovo concept di ruota la pinza agisce sul disco freno in alluminio dall’interno, quindi quest’ultimo può avere un diametro particolarmente ampio, con un beneficio diretto sulla performance in frenata.

I vantaggi dell’alluminio

L’autonomia è la chiave di volta per qualsiasi vettura elettrica e per recuperare energia durante la marcia si tende ad utilizzare i freni meno di frequente rispetto ad un’auto “tradizionale”. I dischi di questo concept sono in alluminio in modo da non essere soggetti a corrosione, prevenendo quindi la formazione di ruggine ed essendo più performanti. Trattandosi poi di un materiale leggero contribuisce all’efficienza e rende più facile l’eventuale sostituzione della ruota e delle pastiglie freno. Inoltre, poiché l'alluminio è un conduttore di calore molto buono, il calore generato nel disco durante la frenata viene rapidamente dissipato.

Salone di Francoforte, Continental pensa alle elettriche

Continental presenta il nuovo concept di ruota che ottimizza il complesso ruota specificamente per i veicoli elettrici. Il design permette l’uso di dischi freno in alluminio e risolve i problemi di scarsa performance dovuta alla corrosione dei dischi tradizionali. Il nuovo sistema riduce anche il peso del complesso ruota e riduce i costi di manutenzione dovuti alla maggiore vita utile del disco e ad un più semplice sistema di sostituzione delle pastiglie.

Autore:

Tag: Anticipazioni


Top