dalla Home

Curiosità

pubblicato il 11 agosto 2017

Subaru WRX STI Type RA NBR Special, meno di 7 minuti sul Nürburgring

La berlina da corsa marca stretta il tempo della Porsche 918 Spyder ed è sesta assoluta nella classifica sul circuito tedesco

Subaru WRX STI Type RA NBR Special, meno di 7 minuti sul Nürburgring
Galleria fotografica - Subaru WRX STI Type RA NBR SpecialGalleria fotografica - Subaru WRX STI Type RA NBR Special
  • Subaru WRX STI Type RA NBR Special - anteprima 1
  • Subaru WRX STI Type RA NBR Special - anteprima 2
  • Subaru WRX STI Type RA NBR Special - anteprima 3
  • Subaru WRX STI Type RA NBR Special - anteprima 4
  • Subaru WRX STI Type RA NBR Special - anteprima 5
  • Subaru WRX STI Type RA NBR Special - anteprima 6

Nessuno potrà obiettare sul fatto che abbia quattro vere porte e sia a tutti gli effetti una berlina. Viene difficile però considerare la Subaru WRX STI Type RA NBR Special una berlina come le altre, perché in realtà ha ben poco da spartire con la normale WRX da 300 CV: il motore a quattro cilindri 2.0 è potenziato a 600 CV e allunga fino a 8.500 giri/minuto, ma l’auto va considerata a tutti gli effetti da corsa anziché per la strada. È alla luce di queste caratteristiche che la quattro porte giapponese ha stabilito un tempo record sul circuito del Nürburgring, in Germania, fermando il cronometro dopo 6:57.5 minuti e inserendosi al sesto posto nella classifica assoluta, a pochi centesimi di secondo dalla Porsche 918 Spyder.

La WRX STI Type RA NBR Special ha girato sul circuito vecchio del Nürburgring (il celebre Nordschleife) ed è stata modificata per l’occasione, quindi il record va pesato in relazione alle modifiche ricevute: i pneumatici sono slick, il cambio proviene dalle auto in gara nel mondiale rally e nell’abitacolo è prevista una gabbia di sicurezza, che serve inoltre per irrobustire la struttura dell’auto e migliorare così la precisione di guida. La trasmissione, secondo la casa giapponese, assicura cambi di marcia in 20/25 millesimi di secondo. I tecnici della Subaru hanno modificato anche l’aerodinamica rispetto alle ultime uscite, ridisegnando le appendici per aumentare la spinta a terra, che raggiunge i 250 chili alla velocità massima di 288 km/h. L’ala posteriore adotta un sistema analogo al DRS delle Formula 1, che permette al guidatore di aumentare la scorrevolezza dell’auto in rettilineo.

Scheda Versione

Subaru WRX STI
Nome
WRX STI
Anno
2014
Tipo
Normale
Segmento
compatte
Carrozzeria
3 volumi
Porte
4 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , Subaru , auto giapponesi , nurburgring


Listino Subaru WRX

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
2.5 300cv WRX STI 4x4 benzina 300 2.5 5 € 46.590

LISTINO

 

Top