dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 2 agosto 2017

Mazda CX-8, la prima immagine del SUV a sette posti

Lunga 4,9 metri, sarà in vendita in Giappone prima della fine dell’anno

Mazda CX-8, la prima immagine del SUV a sette posti
Galleria fotografica - Mazda CX-5, il teaserGalleria fotografica - Mazda CX-5, il teaser
  • Mazda CX-5, il teaser - anteprima 1
  • Mazda CX-5, il teaser - anteprima 2
  • Mazda CX-5, il teaser - anteprima 3
  • Mazda CX-5, il teaser - anteprima 4
  • Mazda CX-5, il teaser - anteprima 5
  • Mazda CX-5, il teaser - anteprima 6

Non c’è due senza tre ed è così che, dopo CX-3 e dopo CX-5, arriva il turno della CX-8, il più grande tra i SUV di Mazda. Lunga esattamente 4,9 metri, 35 cm in più rispetto alla CX-5, sarà in vendita in Giappone entro la fine dell’anno ed è stata anticipata da una foto rilasciata dal sito web ufficiale di Mazda accompagnata da una nota che la descrive come la nuova ammiraglia e portabandiera del marchio in quanto a qualità costruttiva, evidenziata dalla seconda foto che mostra gli interni, e per contenuti tecnologici. Il tutto senza ovviamente trascurare le doti dinamiche di guida. E' troppo presto per valutare lo stile della nuova CX-8, ma nella vista laterale il look del SUV è chiaramente ispirato agli stilemi del KODO design, con superfici tese e scolpite ma comunque pulite, mentre il frontale affilato sembra poco diverso da quello della CX-5.

Dove le differenze con la "sorella minore" saranno maggiori, invece, è nella zona posteriore, che però non si riesce ad apprezzare dall'unica foto degli esterni pubblicata. Sappiamo però che il passo cresce fino a 2,93 metri contro i 2,7 della CX-5, lo sbalzo posteriore è piuttosto pronunciato e il terzo finestrino è più esteso: sarà, infatti, in grado di ospitare da sei a sette passeggeri - in base alla configurazione scelta - e, stando a quanto dichiara la Casa, persino due adulti viaggeranno comodi nella terza fila. Non varia invece la larghezza, ferma a 1,84 metri, mentre l’altezza crescerà di 2,5 cm, arrivando a 1,73 metri. Per quanto riguarda le motorizzazioni, l'unica ufficializzata al momento è il 2.2 Skyactiv-D diesel di nuova generazione, che si abbinerà ad un automatico a sei rapporti. Al momento non ci sono dettagli per quanto riguarda la data di commercializzazione italiana.

Autore:

Tag: Anticipazioni , Mazda , auto giapponesi , teaser


Top