dalla Home

Curiosità

pubblicato il 28 luglio 2017

Rolls-Royce Phantom, una galleria d'arte

Con The Gallery il cruscotto diventa un pezzo unico d'artista

Rolls-Royce Phantom, una galleria d'arte
Galleria fotografica - Rolls-Royce Phantom, The GalleryGalleria fotografica - Rolls-Royce Phantom, The Gallery
  • Rolls-Royce Phantom, The Gallery - anteprima 1
  • Rolls-Royce Phantom, The Gallery - anteprima 2
  • Rolls-Royce Phantom, The Gallery - anteprima 3
  • Rolls-Royce Phantom, The Gallery - anteprima 4
  • Rolls-Royce Phantom, The Gallery - anteprima 5
  • Rolls-Royce Phantom, The Gallery - anteprima 6

Avete mai pensato quanto starebbe bene un’opera di un'artista o di un designer fra i vostri preferiti sul cruscotto della vostra auto? Magari non lo avete mai fatto perché lo ritenevate impossibile. Nulla, però, sembra troppo o troppo audace quando si parla di Rolls-Royce che ha fatto di più, trasformando letteralmente il cruscotto della nuova Phantom in un’opera d’arte o meglio in una galleria d’arte e, non a caso, l’ha chiamato "The Gallery”. Il cuore di “The Gallery” è lo spazio nel cruscotto superiore che Glies Taylor, designer Rolls-Royce, ha voluto per: "Creare una zona riservata a opere d'arte su commissione, moltiplicando così il potenziale di personalizzazione per ogni proprietario di una Nuova Phantom”. Secondo questa formula, dunque, i clienti potranno scegliere un artista o un designer e incaricarlo di collaborare con Rolls-Royce per creare un’opera unica per personalizzare "The Gallery", nella loro Phantom.

Se non credete sia possibile Rolls-Royce ha già dimostrato il contrario. Opere di varia natura, infatti, come una pittura a olio ispirata dalla regione inglese dei South Downs in autunno, dell’artista cinese Lian Yangwei; la mappa stampata in 3D, placcata in oro, del DNA del proprietario, creata Thorsten Franck; rose in porcellana realizzate a mano dalla manifattura delle porcellane di Nymphenburg oppure un disegno astratto, in seta, della giovane artista britannica Helen Amy Murray sono già state inserite dietro al vetro temperato di "The Gallery". In ogni caso, se la vostra fantasia fosse un po’ pigra nel momento della scelta oppure non voleste aspettare troppo per la vostra Phantom. la casa di Goodwood ha creato, per voi, una discreta collezione di texture speciali a base di seta, legno, metallo e pelle, immediatamente disponibili.

Autore:

Tag: Curiosità , Rolls-Royce , auto inglesi , lifestyle


Top