dalla Home

Attualità

pubblicato il 28 luglio 2017

Autostrade, dal 1 agosto le moto pagano meno delle auto

Il pedaggio ridotto si applica solo a chi ha Telepass Moto e fino al 31 dicembre

Autostrade, dal 1 agosto le moto pagano meno delle auto

Auto e moto non sono più uguali in autostrada: dal 1 agosto le due ruote pagheranno il 30% in meno sul pedaggio. E’ una misura a lungo attesa dal settore, che in Europa già esiste in forma simile e che in Italia si realizza grazie all’accordo raggiunto tra il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e l’Aiscat, l’Associazione italiana società concessionarie e trafori. Si tratta però di una sperimentazione e come tale si conclude in una certa data (il 31 dicembre 2017). Inoltre sarà possibile solo per i motociclisti che abbiano un contratto di telepedaggio ovvero che abbiano il Telepass.

“Verificheremo a dicembre l’impatto che ha avuto la misura”, ha detto il Ministro Delrio, ricordando che questa decisione è “un pezzo della strategia dell’attenzione all’utenza, come avvenuto con lo sconto per i pendolari che riguarda circa 200 mila persona e che nel primo semestre ha visto uno sgravio per 4 milioni di euro”. Il Ministro si è anche raccomandato sul rispetto della sicurezza stradale: “Davanti al traffico in aumento c’è stato in Italia un forte calo di morti in autostrada, anche se sono ancora troppi, grazie alle politiche applicate. E’ bene quindi insistere molto sulla prudenza”.

Tutti i dettagli li trovate su OmniMoto.it.

Autore:

Tag: Attualità , autostrade , viaggiare


Top