dalla Home

Attualità

pubblicato il 24 luglio 2017

FCA, evacuato lo stabilimento di Termoli per incendio

L'impianto non ha subito danni, ma le fiamme e il fumo hanno reso necessario fermare la produzione e la circolazione

FCA, evacuato lo stabilimento di Termoli per incendio

Paura, ma per il momento nessuna notizia di danni per lo stabilimento FCA di Termoli che è stato evacuato a causa di un incendio che si è sviluppato nell’area industriale della cittadina molisana. Secondo le agenzie le fiamme sono divampate poco dopo le 14.00 da un deposito vicino ai locali mensa di "Termoli III", il capannone dove si producono i motori. Dunque, tutti gli operai sono stati fatti uscire e la produzione bloccata.

Le fiamme, comunque, non hanno raggiunto né gli impianti produttivi né materiali pericolosi. I vigili del fuoco hanno già messo in sicurezza gli impianti del gas. Il fumo provocato dalle fiamme ha costretto le autorità a interrompere la circolazione per scarsa visibilità, sulla SS 87, all'altezza dello svincolo dell'A14. Sulla stessa autostrada, inoltre è stato chiuso un tratto di 20 chilometri in entrambe le direzioni tra Vasto Sud (Chieti) e Poggio Imperiale (Foggia). L'uscita, per chi proviene da Bari verso Pescara è quella di Poggio imperiale, nel senso inverso quella di Vasto Sud.

Foto: Molise Web

Autore:

Tag: Attualità , Fiat , auto italiane


Top