dalla Home

Mercato

pubblicato il 29 febbraio 2008

Riprende la produzione della Porsche 911

In una settimana di blocco è stato accumulato un ritardo di 800 vetture

Riprende la produzione della Porsche 911

Bisognerà attendere fino a lunedì 3 marzo prima di vedere un'altra Porsche 911 uscire dallo storico stabilimento di Zuffenhausen. Il blocco della produzione, avvenuto lo scorso 25 febbraio in seguito ad un'esplosione, ha ritardato l'assemblaggio di circa 800 autovetture; qualche centinaio in più rispetto a quelle preventivate dal costruttore, che subito dopo l'incidente aveva diramato una nota ufficiale che prevedeva la riapertura della fabbrica al massimo dopo tre giorni.

I controlli effettuati da "esperti esterni all'azienda" hanno accertato che a causare l'incidente è stata una fuga di gas provocata da un guasto ad uno dei macchinari utilizzati nell'area adibita alla verniciatura. Porsche ha assicurato che gli altiforni e gli altri macchinari, tutti sottoposti ad ispezione, sono risultati in perfette condizioni.

Confermato il bilancio di due feriti, resta il danno materiale alla struttura, che costerà alla Casa di Stoccarda diverse "centinaia di migliaia" di euro.

Autore:

Tag: Mercato , Porsche , produzione


Top