dalla Home

Curiosità

pubblicato il 10 luglio 2017

Nuova Audi A8, tutto quello che sappiamo a poche ore dal debutto

La rinnovata ammiraglia sarà svelata domani in diretta su Facebook, sul sito internet ufficiale e su un'app per smart tv

Nuova Audi A8, tutto quello che sappiamo a poche ore dal debutto
Galleria fotografica - Nuova Audi A8, le prime immaginiGalleria fotografica - Nuova Audi A8, le prime immagini
  • Nuova Audi A8, le prime immagini - anteprima 1
  • Nuova Audi A8, le prime immagini - anteprima 2
  • Nuova Audi A8, le prime immagini - anteprima 3
  • Nuova Audi A8, le prime immagini - anteprima 4
  • Nuova Audi A8, le prime immagini - anteprima 5
  • Nuova Audi A8, le prime immagini - anteprima 6

Domani, 11 luglio, sarà la giornata dell'anno per Audi: a Barcellona è in programma l'esordio della nuova A8 (nella gallery in alto, le prime immagini rilasciate dai tedeschi e, in quella sotto, la nostra ricostruzione), berlina lunga oltre 5 metri che porterà all'esordio novità a livello di motori, tecnologie di bordo e sistemi per l'assistenza alla guida. La A8 diventerà quindi il riferimento per tutte le Audi in arrivo nei prossimi anni, sia in termini di look esterno che di contenuti. Per questo motivo la casa tedesca ha studiato una programmazione capillare, simile per organizzazione a quella di un concerto o di un evento sportivo: lo show verrà trasmesso dalle 09.30 di martedì sul sito internet audimedia.tv, sull'applicazione per smart tv Audi Media TV app e sulla pagina facebook di Audi. Al termine dell'evento la registrazione sarà disponibile su audimedia.tv.

Audi parla del suo futuro 

L'ammiraglia tedesca verrà mostrata nel corso di un evento molto ricco, alla presenza di oltre 2.000 invitati, a cui Audi parlerà dei grandi cambiamenti attesi nei prossimi anni: il costruttore tedesco affronterà gli argomenti della produzione automatizzata ed eco-sostenibile, della mobilità urbana, delle nuove tecnologie e della guida autonoma. La quarta generazione della A8 sarà concorrente delle BMW Serie 7, Lexus LS e Mercedes Classe S, all'interno di una categoria riservata a berline di rappresentanza con motori anche V12 e tutti i più evoluti ritrovati per migliorare il comfort a bordo e la facilità di guida: sulla A8 ci saranno ad esempio il massaggio dei piedi per i passeggeri posteriori, la telecamera per gestire l'assetto e l'impianto elettrico supplementare da 48 volt, che migliora la souplesse di marcia.

Cosa sappiamo finora

L'Audi A8 è stata anticipata nel corso della prima proiezione del film Spiderman: Homecoming, a Los Angeles, dove ha accompagnato il protagonista Tom Holland mascherata da una pellicola ad effetto ragnatela. La camuffatura non ha nascosto però la griglia anteriore ripresa dalla Prologue e la forma più rastremata delle luci posteriori. La berlina adotterà una nuova base meccanica reaizzata per la gran parte in alluminio, motori a 6, 8 o 12 cilindri e l'inedito Belt Alternator Starter, un piccolo motore elettrico che funge da alternatore e motorino d'avviamento: grazie ad esso la A8 potrà veleggiare più a lungo e risparmiare carburante nei frangenti in cui il motore può spegnersi, ad esempio nelle vicinanze di un semafoto. Il BAS promette inoltre riavvii del motore fulminei e con meno scossoni, a partire da quando si accende l'aria condizionata dopo essere rimasti a lungo in coda.

Galleria fotografica - Nuova Audi A8, il renderingGalleria fotografica - Nuova Audi A8, il rendering
  • Nuova Audi A8, il rendering - anteprima 1
  • Nuova Audi A8, il rendering - anteprima 2
  • Nuova Audi A8, il rendering - anteprima 3
  • Nuova Audi A8, il rendering - anteprima 4
  • Nuova Audi A8, il rendering - anteprima 5
  • Nuova Audi A8, il rendering - anteprima 6

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , Audi , auto europee , auto ibride


Top