dalla Home

Curiosità

pubblicato il 4 luglio 2017

La Fiat 500 sarà esposta al MoMA di New York

E’ “un tributo al suo valore artistico e culturale” che arriva nel suo 60esimo anniversario

La Fiat 500 sarà esposta al MoMA di New York
Galleria fotografica - Fiat 500 serie FGalleria fotografica - Fiat 500 serie F
  • Fiat 500 serie F - anteprima 1
  • Fiat 500 serie F - anteprima 2
  • Fiat 500 serie F - anteprima 3
  • Fiat 500 serie F - anteprima 4
  • Fiat 500 serie F - anteprima 5
  • Fiat 500 serie F - anteprima 6

La Fiat 500 non è più solo un simbolo dell’Italia Anni ‘50, ma “è andata ben oltre la sua manifestazione materiale per entrare nell'immaginario collettivo”. Olivier François, Head of Fiat Brand e Chief Marketing Officer FCA, ha motivato così l’ingresso della city car in uno dei musei d’Arte più prestigiosi del mondo: il MoMA di New York. "La Fiat 500 è un'icona della storia dell'automobile che ha cambiato per sempre il modo di disegnare e di produrre auto”, dice Martino Stierli, il "Philip Johnson Chief Curator of Architecture and Design" del MoMA, per cui “aggiungere questo capolavoro quotidiano alla nostra collezione ci consente di ampliare il racconto del MoMA sulla storia del design automotive". E il riconoscimento non poteva arrivare in un momento più importante per la 500 che il 4 luglio festeggia la sua “rinascita”. Era il 2007 per l’esattezza quando a Torino è stata presentata in pompa magna la nuova generazione ed oggi si aprono gli ordini della serie speciale per il 60esimo Anniversario.

Al MoMA c’è una 500 serie F

L’esemplare che si potrà vedere al MoMA è una 500 serie F, la 500 più popolare di sempre, prodotta dal 1965 al 1972 (qui la storia) ed equipaggiata con un bicilindrico da 499,5 cm3 che le facevano toccare i 95 km/h. E’ stata la 500 più prodotta di sempre e dal 2007 la 500 è rinata con nuove declinazioni e molte serie speciali (come la 500 by Diesel, la 500 Gucci e la 500 Riva), fino a dare vita ad una vera e propria famiglia, con la 500L e la 500X. Negli ultimi dieci anni la citycar di Torino ha conquistato 2.000.000 di automobilisti e ha fatto incetta di premi e riconoscimenti, tra i quali il Car of the Year e il Compasso d'oro.

Fiat 500 Anniversario si ordina da oggi

Dopo la Fiat 500 60esimo, la serie speciale in edizione numerata e limitata dedicata ai sessant'anni che era stata presentata al Salone di Ginevra, si aprono oggi gli ordini della nuova Fiat 500 Anniversario, disponibile sia berlina sia cabrio ad un prezzo promozionale di lancio di 13.600 euro che possono ulteriormente ridursi di 1.000 euro in caso di adesione al finanziamento Menomille (c’è anche un finanziamento da 99 euro al mese per due anni, con la possibilità a scadenza di tenere, cambiare o restituire la vettura). Rispetto alle altre 500 la nuova serie speciale ha un look tipico degli anni Sessanta, a partire dai nuovi colori e i cerchi in lega da 16" vintage. A bordo invece i sedili sono in tessuto a righe orizzontali (in pieno stile sixties) con cadenini e logo 500 ricamato.

Galleria fotografica - Fiat 500 AnniversarioGalleria fotografica - Fiat 500 Anniversario
  • Fiat 500 Anniversario - anteprima 1
  • Fiat 500 Anniversario - anteprima 2
  • Fiat 500 Anniversario - anteprima 3
  • Fiat 500 Anniversario - anteprima 4
  • Fiat 500 Anniversario - anteprima 5
  • Fiat 500 Anniversario - anteprima 6

Fiat 500 | Perché comprarla... e perché no

A distanza di otto anni dal lancio, la Fiat 500 resta tra le più apprezzate citycar sul mercato. L'aggiornamento del 2015 non ha portato grandi rivoluzioni ma piuttosto introdotto alcune novità che analizziamo nella nostra prova del “perché comprarla”.

Fiat Nuova 500 (Lusso) | Perché comprarla... CLASSIC

La Fiat 500 è senza dubbio l'icona dei motori italiani. Vista la sua diffusione è anche una buona "porta d'ingresso" nel mondo delle auto d'epoca. Andrea ripercorre la storia del mito in questo #perchècomprarlaclassic.

Scheda Versione

Fiat 500
Nome
500
Anno
2007 - F.C.
Tipo
Premium
Segmento
citycar
Carrozzeria
2 volumi
Porte
3 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Curiosità , Fiat , auto italiane , car design , mostre


Top