dalla Home

Mercato

pubblicato il 27 febbraio 2008

Nissan Qashqai alla "conquista" del mondo

Da oggi viene prodotta anche in Cina, si chiama "Xiaoke"

Nissan Qashqai alla "conquista" del mondo

Il fenomeno Nissan Qashqai sembra inarrestabile. Dopo i successi accumulati in Europa e in Giappone, il crossover dagli occhi a mandorla è sbarcato anche in Cina. E proprio questa novità di prodotto, che il costruttore giapponese lancerà a marzo con il nome "Xiaoke", sarà la chiave di volta per raggiungere in Cina un obiettivo di vendita per il 2008 particolarmente ambizioso: il volume complessivo, tra vetture e commerciali, è infatti fissato a quota 500.000 unità.

Il primo Nissan "Xiaoke" è stato prodotto nell'impianto Huadu di Guangzhou, dove il costruttore ha anche inaugurato un centro per la formazione. Il centro, costruito su 6.397 mq, faciliterà l'addestramento di concessionari e tecnici e potrà gestire fino a 500 persone alla volta. Costato 3.07 milioni di dollari (più di due milioni di euro), "questo centro di formazione costituirà un importante elemento per supportare Nissan nel raggiungimento di una completa soddisfazione del cliente cinese", ha detto Kenichiro Yomura, Senior General Manager della Dongfeng Nissan Passenger Vehicle Company.

Autore:

Tag: Mercato , Nissan , produzione


Top