dalla Home

Novità

pubblicato il 3 luglio 2017

Rolls Royce Dawn Black Badge, tutta nera e con 600 CV

La cabrio inglese guadagna 29 CV e una serie di finiture specifiche ad effetto total black

Rolls Royce Dawn Black Badge, tutta nera e con 600 CV
Galleria fotografica - Rolls Royce Dawn Black BadgeGalleria fotografica - Rolls Royce Dawn Black Badge
  • Rolls Royce Dawn Black Badge - anteprima 1
  • Rolls Royce Dawn Black Badge - anteprima 2
  • Rolls Royce Dawn Black Badge - anteprima 3
  • Rolls Royce Dawn Black Badge - anteprima 4
  • Rolls Royce Dawn Black Badge - anteprima 5
  • Rolls Royce Dawn Black Badge - anteprima 6

Il numero uno della Rolls Royce ha smentito di recente un pregiudizio sulla marca: non è vero che i suoi clienti sono in là con gli anni, perché l'età media è passata dai 57 anni del 2010 ai 45 del 2017. Questo obiettivo è stato raggiunto attraverso modelli più corti e giovanili (la berlina Ghost) o serie speciali alla moda, come ad esempio quella chiamata Black Badge, riservata a persone che vogliono guidare una Rolls Royce più appariscente di quelle "normali", a partire dalla vernice esterna fino alla lavorazione di alcuni particolari sulla carrozzeria. L'allestimento Black Badge viene riservato ora alla cabriolet Dawn, dopo essere già arrivato sulle Wraith e Ghost.

Lavorazioni a mano e dettagli inediti

La principale novità della Dawn Black Badge è la vernice nera per la carrozzeria, realizzata al termine di un processo lungo e laborioso che secondo Rolls Royce non ha pari fra le colorazioni per auto: i tecnici hanno passato numerosi strati ed effettuato alcune lavorazioni a mano. La capote è disponibile soltanto nera, come nera è anche la pelle del ponte dietro i sedili posteriori. Gli stilisti della casa inglese hanno scelto poi una finitura nero cromo per la griglia anteriore, ripreso la stessa finitura per altri dettagli esterni (gli scarichi, il contorno della griglia) e invertito il colore della doppia R nel logo sulla calandra, portando all'esordio una nuova finitura all'interno: è un filo in alluminio spesso 0,014 mm e legato con fibra di carbonio.

Lo scarico esalta il rombo del V12

L'allestimento Black Badge introduce una lunga serie di miglioramenti anche a livello tecnico, che si rivolgono a persone che vogliono guidare la propria Dawn senza affidarla a un autista. Il motore V12 biturbo da 6.6 litri guadagna 29 CV e raggiunge quota 600, l'impianto di scarico ha nuove regolazioni per accentuare le tonalità baritonali del 6.6 e l'impianto frenante si avvale ora di dischi freno maggiorati, necessari per tenere a bada le prestazioni dell'auto: la berlina, stando ai numeri dichiarati, accelera da 0 a 100 km/h in 4,9 secondi e raggiunge i 250 km/h. La Black Badge si avvale inoltre di regolazioni inedite per lo sterzo e il cambio automatico a 8 marce. Il nuovo allestimento ha esordito durante il Goodwood Festival Of Speed.

Scegli Versione

Autore: Redazione

Tag: Novità , Rolls-Royce , auto europee , serie speciali


Top