dalla Home

Eventi

pubblicato il 28 giugno 2017

Dossier Goodwood Festival of Speed 2017

Goodwood FOS 2017, la Nissan BladeGlider elettrizza la cronoscalata

L'auto elettrica a freccia è impegnata per la prima volta nella Supercar Run assieme a GT-R e GT-R Nismo

Goodwood FOS 2017, la Nissan BladeGlider elettrizza la cronoscalata
Galleria fotografica - Nissan BladeGlider 2016Galleria fotografica - Nissan BladeGlider 2016
  • Nissan BladeGlider 2016 - anteprima 1
  • Nissan BladeGlider 2016 - anteprima 2
  • Nissan BladeGlider 2016 - anteprima 3
  • Nissan BladeGlider 2016 - anteprima 4
  • Nissan BladeGlider 2016 - anteprima 5
  • Nissan BladeGlider 2016 - anteprima 6

Per la prima volta la Nissan BladeGlider debutta ufficialmente in Europa e lo fa alla grande scendendo in pista nella famosa cronoscalata del Goodwood Festival of Speed (29 giugno - 2 luglio 2017). Il prototipo elettrico dall'impostazione sportiva è infatti iscritto alla Supercar Run, la gara in salita che vede in azione le più belle e potenti supercar di ieri e di oggi, ma nelle pause fra una corsa e l'altra resta in esposizione nel paddok Nissan per essere ammirata per la prima volta dal pubblico del Vecchio Continente. L'ultima evoluzione del prototipo BladeGlider porta avanti il concetto di auto scoperta a diedro nato nel 2013, con carreggiata anteriore più stretta di quella posteriore e una struttura anti ribaltamento integrata che garantisce la sicurezza di una coupé. Oltre alla BladeGlider la Nissan porta alla cronoscalata di Goodwood anche la GT-R MY17 e la poderosa GT-R Nismo.

Dopo essere stata guidata sul circuito di Monte Carlo dall'attrice australiana Margot Robbie, la Nissan BladeGlider torna a farsi ammirare al famoso “FOS” di Goodwood sia staticamente che dinamicamente con alcuni giornalisti alla guida, scaricando sull'asfalto i 272 CV (200 kW) garantiti dai due motori elettrici da 130 kW ciascuno (177 CV), uno per ogni ruota posteriore. Il powertrain elettrico sviluppato da Williams Advanced Engineering e la trazione al retrotreno garantiscono alla BladeGlider una velocità massima di 190 km/h e un'accelerazione da 0 a 100 km/h in meno di 5 secondi. La coppia massima è pari a 700 Nm e il peso complessivo della vettura arriva a 1.300 kg, mentre le misure esterne sono pari a 4.300x1.850x1.300 mm. La tecnologia Torque Vectoring permette di regolare l'erogazione di coppia all'asse posteriore per ottimizzare la manovrabilità, mentre gli interni con due schermi al posto degli specchietti retrovisori sfoggiano sedili in tessuto e resina epossidica colorati in Cyber Green o Stealth Orange.

Margot Robbie è il nuovo volto delle Nissan elettriche

L’attrice ha testato di persona la BladeGlider a tre posti sull’iconico circuito del Principato di Monaco.

Autore:

Tag: Eventi , Nissan , auto elettrica , auto giapponesi , goodwood


Top