dalla Home

Tecnica

pubblicato il 28 febbraio 2008

Crash Test Mitsubishi L200

E' il pickup più sicuro

Crash Test Mitsubishi L200
Galleria fotografica - Crash Test Mitsubishi L200Galleria fotografica - Crash Test Mitsubishi L200
  • Crash Test Mitsubishi L200 - anteprima 1
  • Crash Test Mitsubishi L200 - anteprima 2
  • Crash Test Mitsubishi L200 - anteprima 3

Anche i pick up hanno iniziato ad essere sottoposti ai Crash Test EuroNCAP e tra i primi modelli ad essere stati messi alla prova c'è anche il Mitsubishi L200, celebre compagno di Donnavventura. Questo modello ha ottenuto miglior risultato della categoria.

PROTEZIONE PASSEGGERI
Quattro stelle su cinque è il punteggio assegnato a Mitsubishi L200 nella protezione dei passeggeri adulti. In caso di impatto frontale la struttura dell'abitacolo è in grado di proteggere adeguatamente chi si trova seduto sui sedili anteriori, anche se la particolare conformazione del cruscotto potrebbe risultare pericolosa per gli arti inferiori. In caso di impatto laterale Mitsubishi L200 ha ottenuto il massimo del punteggio.

PROTEZIONE BAMBINI
A seguito dei test condotti, la Mitsubishi L200 ha ottenuto tre stelle su cinque. L'airbag frontale al lato passeggero può essere disattivato per far posto al seggiolino, ma le informazioni riguardo al suo stato d'attivazione sono state giudicate insoddisfacenti. Medesima sentenza per gli ancoraggi ISOFIX sui sedili posteriori, risultati poco leggibili.

PROTEZIONE PEDONI
Mitsubishi L200 ha ottenuto appena una stella su quattro per la protezione dei pedoni. Tutte le tipologie di impatto che sono state simulate hanno contribuito alla formulazione di questo giudizio.

Autore:

Tag: Tecnica , Mitsubishi , crash test , veicoli commerciali


Top