dalla Home

Home » Argomenti » Manutenzione

pubblicato il 26 febbraio 2008

ESP di serie su tutta la gamma Bravo

Fiat migliora la sicurezza della sua compatta

ESP di serie su tutta la gamma Bravo

Come accadde a suo tempo con l'ABS, un altro componente fondamentale per la sicurezza di guida entrerà presto a far parte dell'equipaggiamento di serie delle nuove vetture: l'ESC, meglio conosciuto come ESP. Negli USA tutte le auto lo dovranno adottare dal 2012, mentre in Europa la FIA ed EuroNCAP (con il sostegno dell'Unione Europea), portano avanti la campagna ChooseESC, che promuove la standardizzazione del controllo di stabilità elettronico su tutte le auto, anche in questo caso entro il 2012.

Questa interessante iniziativa sta oggi dando i suoi frutti, ed anche Fiat (finalmente!) ha deciso di aderire adottando il suo ESP (Electronic Stability Program) su tutte le Bravo, a partire da subito. Il controllo ESP delle Bravo immatricolate nel 2008 integrerà il dispositivo di assistenza in salita Hill Holder.

Inoltre nel pacchetto elettronico che equipaggerà la compatta torinese è compreso il sistema ASR, un controllo antislittamento elettronico molto utile per mantenere in assetto la vettura in curva in caso di frenate brusche, oltre ad eventuali perdite di aderenza dovute ad accelerazioni o decelerazioni repentine. L'inserimento di ESP ed ASR è totalmente automatico ad ogni avviamento della vettura. Tramite un tasto sulla console è però possibile disinserirlo per eventuali necessità dovute a condizioni di asfalto ghiacciato, innevato o comunque particolarmente scivoloso: in tal caso per facilitare la partenza, il sistema va disinserito per permettere alle ruote di slittare liberamente e guadagnare quella minima aderenza iniziale necessaria allo spostamento.

In fatto di sicurezza, dunque, i benefici dovuti all'utilizzo dell'ESC - un dispositivo che ha un costo industriale di soli 130 euro circa - oltre ad essere ampiamente documentati raggiungeranno ben presto una sempre più ampia porzione di automobilisti che, nella maggior parte dei casi, saranno dei "sicuri inconsapevoli" dell'importante ausilio elettronico messo a loro disposizione dalla tecnologia odierna.

Autore:

Tag: Accessori , Fiat , sicurezza stradale


Top