dalla Home

Test

pubblicato il 7 giugno 2017

Dossier Roma-Forlì

Porsche Panamera 4S Diesel, la prova dei consumi reali

La berlina a gasolio più comoda e veloce del mondo supera l'esame efficienza, ma se avesse il sound giusto...

Porsche Panamera 4S Diesel, la prova dei consumi reali
Galleria fotografica - Porsche Panamera 4S DieselGalleria fotografica - Porsche Panamera 4S Diesel
  • Porsche Panamera 4S Diesel - anteprima 1
  • Porsche Panamera 4S Diesel - anteprima 2
  • Porsche Panamera 4S Diesel - anteprima 3
  • Porsche Panamera 4S Diesel - anteprima 4
  • Porsche Panamera 4S Diesel - anteprima 5
  • Porsche Panamera 4S Diesel - anteprima 6

Che l'auto Diesel sia in via di estinzione ce lo dicono in tanti, dagli studi che prevedono una rapida fine delle vetture a gasolio, fino ai blocchi del traffico anti-diesel annunciati in tanti Paesi e metropoli, Italia compresa. Il problema del particolato e delle emissioni di ossidi di azoto non sembra al momento risolvibile, eppure c'è chi - come l'industria tedesca dell'auto - ancora crede nel Diesel e sforna una sorta di supercar a gasolio come la Porsche Panamera 4S Diesel protagonista della mia prova consumi Roma-Forlì. Se non avesse quattro porte più portellone e quattro comodi posti a sedere la potrei davvero definire una supercar, perché il motore ad accensione spontanea non impedisce a questa nuova Panamera di raggiungere i 285 km/h di velocità massima e di arrivare a 100 km/h da fermo in appena 4,4 secondi. Per la velocità massima non posso confermare il dato dichiarato, ma vi garantisco che usando il Launch Control nella modalità Sport Plus del pacchetto Sport Chrono sembra di essere su una sportiva di razza a benzina, magari senza il relativo splendido sound. Pur con queste golose premesse fornite dal 4.0 V8 da 422 CV ho dovuto trattenere gli entusiasmi per la prova del piede leggero con la Diesel più scattante e veloce del mondo, ma la cosa ha ripagato perché ho portato a casa un'ottima media di 5,45 l/100 km (18,35 km/l) lungo i 360 km del percorso di riferimento e una spesa di 25,27 euro. In termini assoluti non si tratta di un risultato record - un altro gigante Diesel come la BMW 730d xDrive ha fatto meglio con i suoi 4,45 l/100 km (22,47 km/l) - eppure con prestazioni così spaventose è difficile consumare meno. Basti dire che nella classifica consumi ha battuto di pochissimo la vecchia Panamera Diesel col V6 da 250 CV (5,50 l/100 km - 18,18 km/l), la Maserati Ghibli Diesel da 275 CV (5,85 l/100 km - 17,09 km/l) e ha eguagliato la Jeep Renegade 2.0 Multijet 4WD.

La cosa che mi ha sorpreso di più in questo test è che nel viaggio fra la Città Eterna e Forlì il motore V8 diesel della Panamera sembra in letargo, quasi sempre fisso poco sopra i 1.000 giri/min e addirittura in veleggiamento durante le fasi di rilascio in pianura. Certo, pestando sull'acceleratore anche la Panamera 4S Diesel è capace di consumare grandi quantità di gasolio, ma nell'utilizzo normale e senza andare in pista dove le oltre due tonnellate di peso inizierebbero a farsi sentire è facile ottenere medie da berlina "comune". Come esempio può bastare il dato che ho registrato nell'uso misto urbano/extraurbano: 7,0 l/100 km che equivalgono a 14,2 km/l e non spaventano certo chi acquista una vettura del genere. Tenuto conto che l'auto in prova è dotata di trazione integrale, cambio automatico PDK 8 marce a doppia frizione, sospensioni pneumatiche adattive, asse posteriore sterzante e cerchi da 21" non stupisce affatto che il consumo nell'impegnativo traffico di Roma si sia invece stabilizzato attorno ai 12,5 l/100 km, ovvero 8 km/l. A velocità autostradale la Panamera 4S Diesel si accontenta di 7,4 l/100 km, vale a dire 13,5 km/l, mentre nella prova quasi da laboratorio dell'economy run sono riuscito a ottenere un ottimo 4,1 l/100 km (24,4 km/l). Tutti i dati che trovate qui sopra confermano le grandi doti di efficienza del motore a gasolio, anche nella sua incarnazione più sportiva ed estrema, ma per vivere davvero le doti della Panamera bisogna salirci a bordo e viaggiare. Solo così si può apprezzare il comfort di altissimo livello (pari solo a quello dell'Audi Q7 e-tron), l'assetto sempre sicuro e mai troppo rigido che fa sembrare liscia anche la strada più dissestata, la silenziosità di marcia, le finiture impeccabili, la pulizia sonora dell'impianto audio Bose opzionale e la solida qualità costruttiva di ogni dettaglio. Fra le rare pecche che ho notato metterei la scelta del sistema touch per l'infotainment (uno dei più intuitivi e precisi mai provati) al posto del più pratico comando rotativo sul tunnel centrale, le dimensioni quasi esagerate della ricchissima strumentazione che a volte viene nascosta dalla corona del volante, la ridotta altezza del vano bagagli (ma per chi vuole di più c'è sempre la Sport Turismo), la mancanza di un deciso sound sportivo e forse il prezzo da pagare per un tale portento su ruote: 160.751 euro comprensivi di optional "pesanti".

Dati

Vettura: Porsche Panamera 4S Diesel
Listino base: 123.462 euro
Data prova: 01/06/2017
Meteo: Sereno, 29°
Prezzo carburante: 1,288 euro/l (Diesel)
Km del test: 650
Km totali all'inizio del test: 5.987
Velocità media nel tratto Roma-Forlì: 80 km/h
Pneumatici: Pirelli P Zero XL N0 - ant. 275/35 ZR 21 103Y (Etichetta UE: C, A, 72 dB), post. 315/30 ZR 21 105Y (Etichetta UE: C, B, 73 dB)

Consumi

Media "reale": 5,45 l/100 km (18,35 km/l)
Computer di bordo: 5,1 l/100 km
Alla pompa: 5,8 l/100 km
Scopri le modalità e i criteri della prova di consumo

Conti in tasca

Spesa "reale": 25,27 euro
Spesa mensile: 55,16 euro (800 km al mese)
Quanto fa con 20 euro: 285 km
Quanto fa con un pieno: 1.651 km
Scopri le modalità e i criteri della prova di consumo

La prova Roma-Forlì ha anche la sua classifica aggiornata dei consumi. Datele un'occhiata e troverete molte sorprese.

Scheda Versione

Porsche Panamera
Nome
Panamera
Anno
2016
Tipo
Extralusso
Segmento
lusso
Carrozzeria
coupé
Porte
5 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Test , Porsche , auto europee , carburanti


Listino Porsche Panamera

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
- posteriore benzina 330 3 4 € 94.426

LISTINO

4 4x4 benzina 330 3 4 € 98.574

LISTINO

4 Executive 4x4 benzina 330 3 4 € 108.456

LISTINO

4 E-Hybrid 4x4 elettrico 462 2.9 4 € 113.230

LISTINO

4S 4x4 benzina 440 2.9 4 € 119.436

LISTINO

4S Diesel 4x4 diesel 422 4 4 € 123.462

LISTINO

4S Executive 4x4 benzina 440 2.9 4 € 133.588

LISTINO

 

Top