dalla Home

Curiosità

pubblicato il 5 giugno 2017

Lamborghini, il lato umano della fibra di carbonio

Avviata una collaborazione con il Houston Methodist Research per la ricerca sui materiali compositi in ambito medico

Lamborghini, il lato umano della fibra di carbonio
Galleria fotografica - Lamborghini LP 610-4 HuracánGalleria fotografica - Lamborghini LP 610-4 Huracán
  • Lamborghini LP 610-4 Huracán - anteprima 1
  • Lamborghini LP 610-4 Huracán - anteprima 2
  • Lamborghini LP 610-4 Huracán - anteprima 3
  • Lamborghini LP 610-4 Huracán - anteprima 4
  • Lamborghini LP 610-4 Huracán - anteprima 5
  • Lamborghini LP 610-4 Huracán - anteprima 6

Non solo telai e pezzi per supercar, ma anche protesi e componenti sottocutanei per l'uomo: secondo Lamborghini, i materiali compositi in fibra di carbonio possono dare grossi benefici anche nel campo della medicina. A tal proposito, la Casa di Sant'Agata Bolognese ha avviato una collaborazione con lo Houston Methodist Research Institute, mettendo a disposizione dell'Istituto americano il proprio know-how sulla fibra di carbonio.

Il volto buono del composito

Lo scopo del progetto di ricerca è quello di individuare nuovi materiali che possano essere più leggeri, meglio tollerati dal corpo umano e più resistenti nel tempo rispetto a quelli attualmente impiegati in ambito medico. Per cominciare a porre le basi della collaborazione il dottor Mauro Ferrari, Presidente e CEO dello Houston Methodist Research Institute, è stato accolto a Sant'Agata Bolognese da Stefano Domenicali, presidente e amministratore delegato di Automobili Lamborghini.

Collaborazioni importanti

Lamborghini non è nuova a progetti di questo tipo. Il Marchio del Toro mette, infatti, a disposizione il bagaglio di conoscenze del proprio Advanced Composite Ligthweight Structures Department di Ricerca e Sviluppo anche ad altre importanti realtà ospedaliere: l'Unità Operativa di Medicina del Lavoro dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico S. Orsola-Malpighi di Bologna, l'Unità Operativa di Neurochirurgia IRCCS Istituto delle Scienze Neurologiche-AUSL di Bologna, l'Humanitas University di Rozzano (MI), il CNR Neuroscienze-Humanitas University e l'IRCCS Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna.

Scheda Versione

Lamborghini Huracán RWD Coupé
Nome
Huracán RWD Coupé
Anno
2015
Tipo
Extralusso
Segmento
sportive
Carrozzeria
coupé
Porte
2 porte
Motore
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Andrea Rapelli

Tag: Curiosità , Lamborghini , auto italiane , dalla rete


Top