Eventi

pubblicato il 1 giugno 2017

Dossier Salone dell’Auto di Torino Parco Valentino 2017

Salone Parco Valentino 2017, l'edizione dei record

A Torino dal 7 all'11 giugno il salone all'aperto più ricco di sempre con 20 anteprime nazionali e 56 Case

Salone Parco Valentino 2017, l'edizione dei record
Galleria fotografica - Salone dell’Auto di Torino, Parco Valentino 2017Galleria fotografica - Salone dell’Auto di Torino, Parco Valentino 2017
  • Salone dell’Auto di Torino, Parco Valentino 2017 - anteprima 1
  • Salone dell’Auto di Torino, Parco Valentino 2017 - anteprima 2
  • Salone dell’Auto di Torino, Parco Valentino 2017 - anteprima 3
  • Salone dell’Auto di Torino, Parco Valentino 2017 - anteprima 4
  • Salone dell’Auto di Torino, Parco Valentino 2017 - anteprima 5
  • Salone dell’Auto di Torino, Parco Valentino 2017 - anteprima 6

Il Salone dell'Auto di Torino, che si tiene nel Parco del Valentino dal 7 all'11 giugno, è un appuntamento da segnare in agenda per chi, come noi, ha benzina al posto del sangue nelle vene. I motivi? Ne bastino due, per cominciare: ben 56 presenze ufficiali, fra Costruttori e carrozzieri e, come sempre, ingresso gratuito. Per tentare di sfondare il muro delle 800.000 presenze.

I modelli da ammirare

Il parterre è di quelli da leccarsi i baffi. Oltre alla Peugeot 3008 sulla pedana numero 1, vincitrice del Premio Auto dell'Anno 2017, lungo i viali alberati sono esposte ben 19 anteprime nazionali (in rigoroso ordine alfabetico): Alpine A110, Audi RS 3 Sportback, Corvette Gran Sport, DR4, DS7 Crossback, Fiat 500L 2017, Ford Fiesta, Kia Stinger e Kia Niro Plug-in Hybrid, Lamborghini Huracán Performante, Lexus LC Hybrid, Mazda CX-5 2017, McLaren 720S, Mercedes-AMG GT R, Pagani Huayra Roadster, Renault Captur 2017, nuova Seat Ibiza, Suzuki Swift, e Volvo XC60.

Le creazioni di carrozzieri e centri stile

Non mancano poi i carrozzieri e i centri stile, con 8 modelli da sogno: Fiat 124 Mole Costruzione Artigianale 001, FV-Frangivento Charlotte Gold, GFG Style Techrules Ren, IED Torino Scilla, ItalDesign PopUp, Fittipaldi EF7 by Pininfarina, Touring Superleggera Artega Scalo Superelletra, Trillix TAMO Racemo.

Le supercar

Ma un Salone dell'Auto non è tale senza le auto da sogno, le supercar. Al Parco del Valentino sono esposte, sempre in ordine alfabetico, Aston Martin DB11, BMW 2002 Hommage e BMW M4 CS, Ferrari 488 Spider e GTC4 Lusso, Honda NSX, Jaguar F-Type 400 Sport, Lotus Exige 380 Sport, Mazzanti Evantra 771, Noble M600 Speedster, Porsche 911 GTS.

Compleanni importanti

Il Castello del Valentino è invece la sede che ospita festeggiamenti illustri: il 70esimo anniversario di Ferrari (mercoledì 7 giugno, a partire dalle 10.00) e, sabato 10 giugno, con una conferenza dalle 12.00 alle 12.30, i 90 anni di Volvo. Giovedì 8 giugno è la volta della Polizia Stradale, che spegne 70 candeline proprio nel 2017 e espone nel Parco del Valentino una serie di mezzi che hanno segnato la sua storia. Last but not least, l'appuntamento con le supercar di Cars&Coffee (venerdì 9 giugno) e il Concorso d'eleganza organizzato da ASI, previsto per domenica 11 giugno.

Elettriche e storiche

Un salone, quello di Torino, che abbraccia tutta la città della Mole. La mattina del 10 giugno Piazza Vittorio Veneto si colora di supercar, prototipi e auto da corsa: alle 15 il via della passerella, che – con la Lancia D50 di Ascari, vincitrice dell'ultimo GP del Valentino del 1955, a fare da "apripista" - arriva fino alla Palazzina di Caccia di Stupinigi. Sabato 10 e domenica 11 giugno Piazza San Carlo ospita un'esposizione di auto elettriche, ibride plug-in e auto a guida assistita mentre in piazza Solferino c'è l'e-Roadshow Volkswagen, che mette a disposizione del pubblico modelli come e-up!, e-Golf e Golf GTE. Infine, il Parco Dora: qui non mancano i raduni di auto americane USA Cars Meeting e il Turin Street Abarth, senza dimenticare l'esposizione di mezzi della Protezione Civile. Ma domenica c'è spazio anche per i possessori di 2CV e delle auto nipponiche (JDM).

Ingresso gratuito

Gli anniversari, gli eventi di contorno che si svolgono nel Cortile del Castello e tutti i meeting sono accessibili esclusivamente ai visitatori che hanno con sé il biglietto elettronico gratuito, già scaricabile dal sito di Parco Valentino. Con il biglietto, inoltre, si può accedere allo sconto del 30% per i biglietti di Trenitalia e ad una serie di convenzioni con enti e musei torinesi, elencate sul sito ufficiale della manifestazione.

Come arrivare

Il treno è il mezzo più comodo: la stazione di Torino Porta Nuova è a pochi minuti di cammino dal Parco Valentino. Diverse le opzioni se arrivate in auto: da Nord, il consiglio è quello di prendere l'uscita C.so Regina Margherita, parcheggiare al park Venchi Unica (tariffa speciale 3,50 euro tutto il giorno, fermata metro Marche) e prendere la Linea M1 della metro in direzione Lingotto, per poi scendere alla fermata Nizza. Arrivando da Sud, uscire a C.so Unità d'Italia, parcheggiare al Lingotto. Prendere poi la M1 in direzione Fermi e scendere alla fermata Nizza.

Autore:

Tag: Eventi , torino , saloni dell'auto


Vai allo speciale
  • Le ragazze del Salone di Francoforte 2017 - Salone di Francoforte 2017 - 19
  • Le ragazze del Salone di Francoforte 2017 - Salone di Francoforte 2017 - 16
  •  - Salone di Francoforte 2017 -
  • Le ragazze del Salone di Francoforte 2017 - Salone di Francoforte 2017 - 17
Vai al Salone Salone di Francoforte 2017
 
Top