dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 2 giugno 2017

Audi Q8, SUV grande con forme da sportiva

Lungo e largo, ha un design accattivante e porterà all'esordio novità di spessore per l'interno

Audi Q8, SUV grande con forme da sportiva
Galleria fotografica - Audi Q8, il renderingGalleria fotografica - Audi Q8, il rendering
  • Audi Q8, il rendering - anteprima 1
  • Audi Q8, il rendering - anteprima 2
  • Audi Q8, il rendering - anteprima 3
  • Audi Q8, il rendering - anteprima 4
  • Audi Q8, il rendering - anteprima 5
  • Audi Q8, il rendering - anteprima 6

Dieci anni fa i SUV erano una minoranza sul totale delle auto e avevano tutti una carrozzeria piuttosto normale, alta da terra ma non troppo stravagante o elaborata. Poi arrivò la BMW X6 e dimostrò che un SUV poteva anche avere le fattezze di un coupé, grazie alla linea del tetto più filante e slanciata, che non sgretolava l'impressione di solidità tanto apprezzata dai clienti in questo genere di vetture. Oggi i SUV sono un'auto nuova su tre vendute al mondo e la X6 è diventata un modello di riferimento: Mercedes ha una vettura analoga (la GLE Coupé) e l'Audi presto lancerà la Q8, un SUV lungo circa 5 metri che avrà fianchi più torniti e un lunotto più inclinato della Q7, da cui riprenderà i motori e la meccanica di base. La Q8 (insieme alla più compatta Q4) sarà la carta che Audi si giocherà per aumentare le vendite a breve termine.

Griglia larga e spalle possenti

La Q8 arriverà il prossimo anno e avrà una carrozzeria molto simile alla nostra ricostruzione grafica, che abbiamo realizzato ispirandoci agli esemplari di test fotografati su strada e al prototipo Q8 concept. Il SUV adotterà l'evoluzione più recente della griglia anteriore Single Frame, che sarà più larga e stretta e avrà la forma di un ottagono. Questo dettaglio, insieme alle nervature ai lati del cofano motore, trasmetterà all'auto una maggiore sensazione di larghezza e dovrebbe farla apparire meglio piazzata a terra, nonostante abbia dimensioni ben superiori alla media: la Q8 dovrebbe misurare circa 5 metri in lunghezza e circa 2,00 metri in larghezza. Le fiancate saranno massicce e la vetratura apparirà rastremata, complice il taglio accentuato dei montanti, mentre gli archi passaruota ben marcati sono il particolare di cui ogni SUV non può essere sprovvisto.

Due schermi, meno pulsanti

La plancia della Audi Q8 porterà all'esordio soluzioni inedite per le vetture della casa tedesca. Nel mobiletto centrale si troveranno due schermi, entrambi touch e di grandi dimensioni: uno sarà in cima alla palpebra e restituirà le informazioni del navigatore e del sistema multimediale, l'altro verrà montato in posizione centrale e sarà il mezzo per gestire i flussi e le temperature dell'aria. Il conducente dovrà orientarsi fra meno pulsanti e riceverà in "cambio" un ambiente più pulito ed essenziale. L'abitacolo sarà meno spazioso rispetto alla Q7, anche se il bagagliaio dovrebbe comunque rivelarsi molto capiente e sfruttabile: quello del prototipo aveva una capacità minima di 630 litri. I motori previsti potrebbero essere i sei e otto cilindri a benzina e gasolio, abbinati solo alla trazione integrale (come per la Q7), ma non dovrebbe mancare la piattaforma ibrida con batterie ricaricabili della Q7 e-tron.

Autore: Redazione

Tag: Anticipazioni , Audi , auto europee , rendering


Top