dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 20 febbraio 2008

Nuova Audi A4 Avant

Tolti i veli alla familiare di Ingolstadt

Nuova Audi A4 Avant
Galleria fotografica - Nuova Audi A4 AvantGalleria fotografica - Nuova Audi A4 Avant
  • Nuova Audi A4 Avant - anteprima 1
  • Nuova Audi A4 Avant - anteprima 2
  • Nuova Audi A4 Avant - anteprima 3
  • Nuova Audi A4 Avant - anteprima 4
  • Nuova Audi A4 Avant - anteprima 5
  • Nuova Audi A4 Avant - anteprima 6

La definizione della gamma della nuova Audi A4 prosegue con la presentazione della versione station wagon, la versione di carrozzeria destinata a raccogliere i maggiori consensi: qualità tedesca, tecnologia tedesca, comfort tedesco, fascino tedesco e spazio in abbondanza.

Fermi restando tutti i contenuti tecnici della A4 berlina, le cui consegne stanno delicatamente prendendo ritmo, il nuovo "step" evolutivo che il modello per il segmento D proposto dalla Casa di Ingolstadt mette sul piatto va nella direzione di una maggiore abitabilità e un carattere più sportivo.

LA NUOVA AVANT
Rispetto al modello precedente, lo sbalzo anteriore è stato ridotto, il cofano motore e il passo sono invece stati allungati. La nuova A4 Avant misura 4,70 metri: quasi 12 centimetri in più. La carrozzeria acquista maggiore rigidità e sicurezza a fronte, tuttavia, di una riduzione di peso di circa il 10%.

A partire da una capienza iniziale di 430 litri, lo spazio complessivo può raggiungere 1.430 litri. Ovviamente, come configurazione di serie, lo schienale posteriore è abbattibile nella misura 1/3 e 2/3; come optional, è disponibile un dispositivo per il carico passante, con sacca separata per sci e snowboard. La parte posteriore della A4 Avant è rivestita di fine moquette e presenta elementi "intelligenti" e utili in nome della praticità: fondo ribaltabile del vano di carico e una comoda copertura del bagagliaio avvolgibile con un lieve tocco. Come optional, sono disponibili il comando elettromeccanico del portellone e un set di fissaggio bagagli.

ABITACOLO
Offre tutti gli atout della berlina: nuovo livello di comfort, comunanza, in alcuni elementi, con la ammiraglia A8, soluzioni intelligenti (freno di parcheggio elettromeccanico che ha permesso di eliminare la leva del freno a mano, nuovo climatizzatore più efficiente, airbag autoadattativi, pretensionatori con limitatori della forza di ritenuta attivabili e riconoscimento della posizione dei sedili anteriori)

MOTORI
La nuova Audi A4 Avant entra in listino con due motori a benzina e due Turbodiesel, tutti con sistema di alimentazione a iniezione diretta FSI (di benzina) e TDI (di gasolio). In media, la potenza dei motori è aumentata di circa l'8% rispetto alla generazione precedente. Al contempo il consumo è sceso di quasi il 12% (benzina), e di circa il 9% (gasolio).

Audi A4 1.8 TFSI Avant: questo quattro cilindri, leggero e compatto, eroga 160 CV (118 kW) e una coppia di 250 Nm in un intervallo compreso tra 1.500 e 4.500 giri. L'iniezione diretta di benzina e la sovralimentazione turbo costituiscono una combinazione ideale. La vettura passa da 0 a 100 km/h in appena 8,9 secondi, raggiungendo una velocità massima di 218 km/h. Optional il cambio automatico continuo multitronic.

Audi A4 3.2 FSI Avant quattro: è il motore più potente (per ora) ed è in grado di erogare 265 CV (195 kW) e di raggiungere una coppia di 330 Nm in un intervallo di regime compreso tra 3.000 e 5.000 giri. Nel motore V6 sono state introdotte alcune innovazioni, quali la netta riduzione dell'attrito interno e il sistema di comando valvole, "Audi Valvelift System", studiato per variare l'alzata delle valvole di aspirazione. Il 3.2 FSI assicura un comportamento molto vivace, con un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 6,4 secondi e una velocità massima di 250 km/h. Rispetto al modello precedente, il consumo di carburante è sceso di 1,5 litri ogni 100 km. Questa versione è equipaggiata di serie con trazione integrale quattro e cambio manuale a 6 marce (optional l'automatico Tiptronic)

Audi A4 2.0 TDI Avant: monta un nuovo impianto d'iniezione Common Rail; altre innovazioni riguardano il turbocompressore e la geometria dei pistoni. Questo modello è offerto in due versioni di potenza: da 143 CV e una coppia di 320 Nm e da 170 CV e una coppia di 350 Nm (quest'ultimo è destinato ad integrare la gamma di motorizzazioni in un secondo momento). Il TDI da 143 Cv scatta da 0 a 100 km/h in 9,7 secondi e tocca 208 km/h. Per la versione Diesel più potente, sono sufficienti 8,6 secondi per raggiungere i 100 km/h, mentre la velocità massima è di 222 km/h. Optional il cambio automatico continuo multitronic.

Audi A4 3.0 TDI Avant quattro: Il 3.0 TDI si presenta come una novità, soprattutto in fatto d'iniezione e di sovralimentazione. Il tre litri Diesel, in combinazione con un cambio manuale a 6 marce, eroga 240 CV (176 kW) e sviluppa una coppia di 500 Nm in un intervallo di regime compreso tra 1.500 e 3.000 giri. L'accelerazione da 0 a 100 km/h in 6,3 secondi e la velocità massima di 250 km/h sono una chiara attestazione del carattere dinamico di questo motore. Questa versione è equipaggiata di serie con trazione integrale quattro e cambio a 6 marce.

ALLESTIMENTI E PERSONALIZZAZIONI
La nuova Audi A4 Avant presenta tre linee di allestimento: Attraction, Ambition e Ambiente. Per la dinamica "S line" sono disponibili a scelta un pacchetto per gli esterni e uno sportivo. Nell'ampia gamma di optional rientrano gli allestimenti di lusso con sedili climatizzati comfort ventilati, il climatizzatore automatico a tre zone, l'"Advanced key" che permette di accedere alla vettura senza chiave e di avviarla tramite un pulsante e il sistema dinamico "Adaptive Light". Per chi adora il panorama offerto dal cielo, si può optare per un ampio tetto panoramico in vetro.

La vettura può essere arricchita con una serie di sistemi high-tech come il "Park Distance Control", il sistema di assistenza al mantenimento della corsia "Audi Lane Assist" e "Audi Side Assist" che avvisa il guidatore in caso di cambio inavvertito di corsia. Il sistema "Adaptive Cruise Control", infine, mantiene costante la distanza dal veicolo che precede.

In una logica di entertainment, è disponibile il Music Interface" (AMI) con connessione per l'iPod. Come ulteriori integrazioni sono disponibili i sistemi di navigazione con MMI Basic plus o con DVD incluso MMI, che consentono l'impiego di un telefono cellulare con sistema Bluetooth e sono combinati con il sistema d'avanguardia MMI. Il top dell'intrattenimento HiFi è rappresentato dal sistema audio Bang & Olufsen: un amplificatore da 505 Watt a 10 canali per 14 altoparlanti.

L'introduzione nel mercato della A4 Avant è prevista per la primavera 2008.

Scegli Versione

Autore: Alvise-Marco Seno

Tag: Anticipazioni , Audi


Top