dalla Home

Curiosità

pubblicato il 26 maggio 2017

Volkswagen Golf GTI First Decade, un concept per il Woerthersee 2017

Gli apprendisti di Wolfsburg celebrano i dieci anni di partecipazione al raduno con una variazione sul tema GTI

Volkswagen Golf GTI First Decade, un concept per il Woerthersee 2017
Galleria fotografica - Volkswagen Golf GTI First DecadeGalleria fotografica - Volkswagen Golf GTI First Decade
  • Volkswagen Golf GTI First Decade - anteprima 1
  • Volkswagen Golf GTI First Decade - anteprima 2
  • Volkswagen Golf GTI First Decade - anteprima 3
  • Volkswagen Golf GTI First Decade - anteprima 4
  • Volkswagen Golf GTI First Decade - anteprima 5
  • Volkswagen Golf GTI First Decade - anteprima 6

Il raduno austriaco del Woerthersee è ancora l’occasione, per gli apprendisti del Gruppo Volkswagen, per presentare le loro creazioni. La più importante, quest'anno, è sicuramentne quella rappresentata dalla Golf GTI FirstDecade che, come dice il nome, è anche la decima, in ordine di tempo, presentata al Raduno. In pratica si tratta di una Golf GTI a 3 porte "arricchita" con un motore elettrico da 12 kW. Il progetto è stato messo in piedi in circa nove mesi da uno staff composto da elementi con diverse specializzazioni: design, gruppo di ricerca sulla trazione, sviluppo tecnico, abitacolo, sedili, e verniciatura. E parlando proprio di vernicaitiura per gli interni e gli esterni gli otto uomini e le cinque donne che hanno realizzato l’auto, si sono ispirati alle varie sfumature di blu che si possono incontrare sul Woerthersee, il lago dove si svolge l’annuale raduno.

Due motori tre modalità di marcia

Al motore termico da 410 CV dela Golf GTI si affianca, o meglio si accoda, quello elettrico da 12 kW, questo propulsore, infatti, alimenta esclusivamente le ruote posteriori in modo che l’auto possa viaggiare indistintamente utilizzando la trazione elettrica, quella termica o ambedue assieme come su di un’ibrida. Le modalità di guida possono essere selezionate e controllate direttamente, tramite app, dal pc o da un tablet oppure dal sistema di infotainment dell’auto via Mirror Link. La  Golf GTI First Decade è verniciata in Blue Atlantic metallizzato, sia le portiere sia le pannellature laterali sono decorate con ampie zone laminate in Satin Ocean Shimme,  le bande in tre blu sul cofano e sul tetto ribadiscono l’aspetto sportivo sottolineato anche dalla grigia del radiaotore in nero lucido, lo spoiler clubsport al posteriore e le ruote da 20’’ dipinte in nero e Ocean Shimmer. Sul montante Ctrova spazio la targhetta che indica il 10° anniversario della partcipazione al Woerthersee.

Sportività anche in abitacolo

Autista e passeggero della Golf GTi First Decade beneficiaono di due sedili  alti e avvogenti. Quello del guidatore può essere regolato elettricamente attraverso una app da smartphone o tablet oltre che offrire, ambedue, molte opzioni di massaggio per la schiena e la funzione di memorizzazione della posizione. I sedili sono realizzati a mano in pelle nappa nera Titanium con inserti in Alcantara e impreziositi da cuciture blue a ricordare la componente elettrica nella trazione. Il design, decisamente racing, degli esterni viene riproposto anche in abitacolo con il motivo Ocean Satin Shimmer che incornicia il quadro strumenti ed elemeti dello sterzo e del cassetto portaguanti. A posto dei sedili posteriori spicca un imponente impianto stereo da 1.690 Watt composto da undici altoparlanti più un enorme subwoofer, il tutto completato da un'installazione di luci a LED montate su un pianale in cabonio. Sotto questo pianale trovano posto le batterie e il sistema di controllo elettronico delll’assale posteiore a trazione elettrica

Scheda Versione

Volkswagen Golf GTI 3 porte
Nome
Golf GTI 3 porte
Anno
2013 (restyling del 2017)
Tipo
Normale
Segmento
compatte
Carrozzeria
2 volumi
Porte
3 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Curiosità , Volkswagen , auto europee , tuning , raduni , anniversari


Top