dalla Home

Eventi

pubblicato il 25 maggio 2017

Dossier Salone dell’Auto di Torino Parco Valentino 2017

Parco Valentino, il Salone dell’auto diventa sempre più grande

Quest’anno le case presenti sono 55 e il programma dal 7 all’11 giugno ancora più ricco

Parco Valentino, il Salone dell’auto diventa sempre più grande
Galleria fotografica - Salone dell’Auto di Torino, Parco Valentino 2017Galleria fotografica - Salone dell’Auto di Torino, Parco Valentino 2017
  • Salone dell’Auto di Torino, Parco Valentino 2017 - anteprima 1
  • Salone dell’Auto di Torino, Parco Valentino 2017 - anteprima 2
  • Salone dell’Auto di Torino, Parco Valentino 2017 - anteprima 3
  • Salone dell’Auto di Torino, Parco Valentino 2017 - anteprima 4
  • Salone dell’Auto di Torino, Parco Valentino 2017 - anteprima 5
  • Salone dell’Auto di Torino, Parco Valentino 2017 - anteprima 6

Il Salone dell’Auto Parco Valentino a Torino cresce di anno in anno. Arrivato alla sua terza edizione conta per il 2017 ben 55 case auto presenti e un programma, dal 7 all’11 giugno, ricco di eventi. Come l’anno scorso ci saremo anche noi di OmniAuto.it e, oltre ad incontrarvi, vi racconteremo in diretta - sul sito e sui nostri social - tutto quello che c’è nel programma. “Sarà tra le kermesse automotive più suggestive del mondo”, promette Andrea Levy, Presidente del Salone dell’Auto di Torino a meno di due settimane dall’inizio della manifestazione, il cui obiettivo resta quello di accendere l’entusiasmo nei confronti del pubblico, delle famiglie e dei giovani. La formula resta la stessa: ingresso gratuito e anche serale (fino alla mezzanotte), nonché un Salone dell’Auto diffuso per tutta Torino, con quattro location che ospiteranno gli eventi clou del programma (il Cortile del Castello del Valentino, piazza Vittorio Veneto, piazza San Carlo e Parco Dora). Di seguito tutti i dettagli.

Le case protagoniste dell’edizione 2017

Negli ultimi giorni sette nuovi brand hanno dato conferma ufficiale della loro presenza. Il Gruppo PSA, DR Automobiles, Maserati, MINI e Tazzari vanno così a completare il gruppo già composto da: Abarth, Alfa Romeo, Alpine, Aston Martin, Audi, Bentley, BMW, Cadillac, Chevrolet, Corvette, Dacia, Ferrari, Fiat, Ford, FV Frangivento, GFG Style, Honda, IED Torino, Italdesign, Jaguar, Jeep, Kia, Lamborghini, Lancia, Land Rover, Lexus, Lotus, Mazda, Mazzanti, McLaren, Mercedes-Benz, Mole Automobiles, Noble, Pagani, Pininfarina, Porsche, Renault, Seat, Skoda, smart, Nespolo per Alfredo Stola, Suzuki, Tesla, Touring Superleggera, Toyota, Trilix per Tata Motors, Volkswagen e Volvo.

Gli anniversari, le supercar e gli eventi

Il Cortile della reggia sabauda del Valentino sarà teatro di importanti celebrazioni: il 70esimo anniversario di Ferrari e i 90 anni di Volvo. Completano il ricco elenco di eventi l’appuntamento del network internazionale Cars & Coffee di supercar e one-off e il Concorso di eleganza organizzato da ASI. Piazza Vittorio Veneto sarà uno dei punti di partenza del Gran Premio Parco Valentino di sabato 10 giugno. Alle 15 il via ufficiale della passerella che, attraversando la città, arriverà fino alla Palazzina di Caccia di Stupinigi. Anche quest’anno ad aprire le danze sarà la Lancia D50 di Ascari che ha vinto l’ultimo Gran Premio del Valentino nel 1955. In piazza San Carlo si svolgerà il focus sulle nuove motorizzazioni elettriche, ibride plug-in e sulle auto a guida assistita, ospitando per due intere giornate, sabato 10 e domenica 11 giugno, le ultime novità delle case auto che rimarranno in esposizione accanto alle vetture green dei proprietari. A Parco Dora invece si svolgeranno appuntamenti tematici: la prima edizione del raduno di vetture americane dell’USA Cars Meeting, una due giorni di esposizione dei mezzi della Protezione civile che per l’occasione allestirà anche un campo come quelli utilizzati per i terremoti, il raduno Turin Street Abarth e il JDM Torino di auto nipponiche.

Il biglietto gratuito si scarica online

Tutti gli eventi che si svolgeranno all’interno del Cortile saranno accessibili esclusivamente ai visitatori che avranno con sé il biglietto elettronico gratuito del Salone dell’Auto di Torino, già scaricabile sul sito www.parcovalentino.com, con il quale si potrà accedere inoltre allo sconto del 30% per i biglietti di Trenitalia e a una serie di convenzioni con enti e musei torinesi, elencate sul sito ufficiale della manifestazione.

Autore:

Tag: Eventi , torino


Top