Test

pubblicato il 25 maggio 2017

Fiat 500L restyling, la "familiare" è più "cross" e tecnologica

Su strada con la versione rinnovata che ha tre anime diverse. Porte aperte il 17 e 18 giugno

Fiat 500L restyling, la "familiare" è più "cross" e tecnologica
Galleria fotografica - Fiat 500L WagonGalleria fotografica - Fiat 500L Wagon
  • Fiat 500L Wagon - anteprima 1
  • Fiat 500L Wagon - anteprima 2
  • Fiat 500L Wagon - anteprima 3
  • Fiat 500L Wagon - anteprima 4
  • Fiat 500L Wagon - anteprima 5
  • Fiat 500L Wagon - anteprima 6

Nata grande… è proprio il caso di dirlo quando si parla di 500L. Venuta alla luce nel 2012, secondogenita della famiglia 500 (che quest'anno compie 60 anni), la L si è sempre distinta per le sue dimensioni generose che l'hanno resa, negli anni, l'auto preferita dalle famiglie che scelgono lo spazio senza rinunciare però allo stile e al design della piccola icona "Made in Italy". Non è un caso, infatti, se per il lancio della 500L restyling, più 'cross' e più tecnologica rispetto al passato, si è scelta una campagna di comunicazione incentrata su un bambino. Piccolo anagraficamente, ma "già grande" nelle parole e nei comportamenti, Luca, dall'alto del suo seggiolino posizionato sul posteriore di una 500L racconta ai clienti la vita a bordo dell'auto. Ed il risultato è davvero sorprendente. In arrivo nel weekend del 17 e 18 giugno, la 500L avrà tre anime differenti: urban, per gli amanti della città; cross per chi preferisce una guida con un assetto rialzato (+25 mm), wagon (7 posti) per le famiglie numerose sempre a caccia di spazio.

Com'è

Il 40% dei componenti è stato rinnovato rispetto al passato, ma nonostante ciò la 500L non perde l'identità tipica della famiglia 500. Il richiamo storico è quello legato all'abbinamento del gruppo "baffo e logo" nel muso trapezoidale con elementi cromati ai proiettori superiori (circolari) e a quelli inferiori che sfruttano la tecnologia a LED per le luci diurne che riproducono i "zero" della 500 rendendo l'auto, riconoscibile anche al buio. Dieci tinte differenti e tre tipi di tetto per gli esterni della nuova 500L che all'interno sfoggia una dotazione tecnologia più ricca rispetto al passato. Il quadro strumenti presenta contagiri e tachimetro circolari, al centro un display da 3,5 pollici. Disponibile negli allestimenti Popstar, Business e Lounge, l'auto è dotata del sistema di infotainment Uconnect hd Live Touchscreen da 7 pollici con predisposizione Apple CarPlay e Android Auto. La versione Cross è equipaggiata inoltre con un mode selector che consente di scegliere tra tre diverse risposte della vettura alle condizioni stradali: normal, traction+ e gravity control. In materia di sicurezza è previsto (sempre per l'anima Cross) l'autonomous city brake capace di rilevare la presenza dei veicoli che precedono. La vera "chicca" è il tetto in vetro che misura 1,5 metri quadri e che rende l'abitacolo più luminoso aumentando la visibilità.

Come va

Per la nostra prova su strada, a Torino, abbiamo avuto modo di testare la versione 1.4 easypower (TJet GPL) da 120 CV nell'allestimento Lounge. Si tratta della declinazione a doppia alimentazione benzina e GPL abbinata ad una trasmissione manuale a sei rapporti decisamente rapida nella cambiata. Girando per le strade del centro del capoluogo piemontese è stato possibile testare la maneggevolezza della 500L che si è saputa destreggiare in maniera impeccabile nel traffico urbano. Lo sterzo preciso aiuta anche nelle manovre più complicate facendo dimenticare, per un attimo, le dimensioni generose dell'auto. Il motore è grintoso e la doppia alimentazione consente la partenza col benzina ed il passaggio al GPL nel momento in cui si raggiungono le condizioni ottimali. I consumi sono contenuti così come i costi di esercizio, insomma un buon modo per girare in tutta tranquillità strizzando un occhio al portafogli. Accanto a questo motore, sono disponibili i benzina 1.4 16V da 95 CV e 0.9 TwinAir da 105 CV (solo su 500L Wagon); a metano 0.9 TwinAir da 85 CV e i diesel 1.3 16V MultiJet da 95 CV, anche con cambio Dualogic, 1.6 16V MultiJet da 120 CV.

Curiosità

Più personalizzazione a bordo grazie a Mopar che propone, per 500L, una collezione di novantadue accessori capaci di esaltare la versatilità della vettura e che si rivolgono alle esigenze di sicurezza e protezione delle famiglie con bambini. Per organizzare al meglio la collocazione dei bagagli, ad esempio, sono previste protezioni, reti e cargo organizer. Mopar ha concepito anche portabici, porta surf, portasci e box, che possono essere facilmente installati sulle barre porta tutto e permettono di portare sempre con sé i propri hobby. Praticità e comodità con appendiabiti e tavolini da ancorare ai poggiatesta, protezione per il retro degli schienali, organizer per il sedile anteriore con tasche multiple, porta tablet. Per chi viaggia con "Fido" al seguito sono disponibili la vasca di protezione del vano bagagli, asportabile e lavabile; il telo di protezione battivaligia per il paraurti posteriore; l'indispensabile rete divisoria rigida; le tendine parasole per i finestrini posteriori e l'alloggiamento per il sedile posteriore.

Quanto costa

La versione 1.4 T-Jet 120 cv Gpl Lounge è in vendita a 23.620 euro. Il prezzo della versione di attacco si attesta invece a 15.900 che si trasformano in 14.900 euro con il finanziamento "Menomille" previsto dal gruppo Fca. Gli ordini sono iniziati il 22 maggio scorso ma per il porte aperte bisognerà attendere il 17 e 18 giugno presso la rete di concessionarie Fiat. A settembre poi la nuova 500L arriverà anche per i Paesi con la guida a destra ma prima ci sarà il lancio negli altri Paesi europei.

Scheda

Motorizzazione provata: 1.4 T-Jet 120 CV GPL
Quando arriva: 17-18 giugno 2017
Quanto costa: 23.620 euro
Quanti CV ha: 120
Quanto consuma (ciclo combinato): 6,7 l/100 km a benzina, 8,6 l/100 km a GPL
Quanta CO2 emette: 155 g/km a benzina, 140 g/km a GPL
0-100 km/h: 10,6secondi
Garanzia: 2 anni (chilometraggio illimitato)

Galleria fotografica - Fait 500L CrossGalleria fotografica - Fait 500L Cross
  • Fait 500L Cross - anteprima 1
  • Fait 500L Cross - anteprima 2
  • Fait 500L Cross - anteprima 3
  • Fait 500L Cross - anteprima 4
  • Fait 500L Cross - anteprima 5
  • Fait 500L Cross - anteprima 6
Galleria fotografica - Fiat 500L UrbanGalleria fotografica - Fiat 500L Urban
  • Fiat 500L restyling - anteprima 1
  • Fiat 500L restyling - anteprima 2
  • Fiat 500L restyling - anteprima 3
  • Fiat 500L restyling - anteprima 4
  • Fiat 500L restyling - anteprima 5
  • Fiat 500L restyling - anteprima 6

Scheda Versione

Fiat 500L Urban
Nome
500L Urban
Anno
2012 (restyling del 2017)
Tipo
Normale
Segmento
utilitarie
Carrozzeria
Multispazio
Porte
5 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Nuviana Arrichiello

Tag: Test , Fiat , gpl , auto italiane


Vai allo speciale
  • Le ragazze del Salone di Francoforte 2017 - Salone di Francoforte 2017 - 17
  • Le ragazze del Salone di Francoforte 2017 - Salone di Francoforte 2017 - 24
  • Le ragazze del Salone di Francoforte 2017 - Salone di Francoforte 2017 - 21
  • Le ragazze del Salone di Francoforte 2017 - Salone di Francoforte 2017 - 18
Vai al Salone Salone di Francoforte 2017
 
Top