dalla Home

Attualità

pubblicato il 23 maggio 2017

Dossier Bimbi in auto

Bambini in auto, i 10 errori da non fare mai

Ricordiamo le cose più importanti che possono fare la differenza in caso di incidente

Bambini in auto, i 10 errori da non fare mai
Galleria fotografica - Bimbi in auto, come scegliere il seggiolinoGalleria fotografica - Bimbi in auto, come scegliere il seggiolino
  • Bimbi in auto, come scegliere il seggiolino - anteprima 1
  • Bimbi in auto, come scegliere il seggiolino - anteprima 2
  • Bimbi in auto, come scegliere il seggiolino - anteprima 3
  • Bimbi in auto, come scegliere il seggiolino - anteprima 4
  • Bimbi in auto, come scegliere il seggiolino - anteprima 5
  • Bimbi in auto, come scegliere il seggiolino - anteprima 6

In Italia ancora troppi genitori non utilizzano il seggiolino e trasportano male i figli in auto compromettendone la sicurezza. Per essere precisi sono circa 6 genitori su 10 (qui i dati) e i fatti di cronaca ce lo ricordano spesso. Guardando ai numeri questa cattiva abitudine ha significato l'anno scorso la morte per incidente stradale di 53 bambini ovvero il 26% in più rispetto al 2015. Per questo è bene ricordare e seguire le regole di sicurezza e Cybex, azienda specializzata nel settore, ricorda a tutti i genitori quali sono i 10 errori da non compiere che possono sfociare in gravi situazioni in caso di incidente:

#1 Tenere i bambini in braccio durante il viaggio: in caso di incidente, il piccolo verrà strappato dalle braccia.
#2 Allacciarsi insieme al bambino con la stessa cintura si sicurezza: la cintura di sicurezza non si trova nella posizione ideale e quindi perde la sua funzione primaria.
#3 Non stringere a sufficienza le cinture del bambino
#4 Posizionare il bambino nella navicella sul sedile posteriore: in caso di uno scontro frontale, il bambino sarà sollevato dalla navicella e catapultato in avanti.
#5 Non usare nessun sistema di ritenuta per il bambino: anche alle più basse velocità, un incidente più essere fatale.
#6 Lasciare l’airbag anteriore attivato.
#7 Installare i seggiolini per neonati (“ovetti”) sul sedile passeggero anteriore con l’airbag frontale attivato: in caso di incidente si possono verificare gravi traumi.
#8 Installare il seggiolino Gruppo 0+ nel senso di marcia: uno scontro frontale può provocare la rottura del collo del bambino perché la sua testa in questa fascia di età è ancora troppo pesante rispetto al resto del corpo.
#9 Installare il seggiolino in modo errato: in posizione o senso errati, allacciato con l’uso della cintura sbagliata, oppure con cintura non bene posizionata o non ben tesa, può costituire un rischio di gravi lesioni. Come regola generale, più è stretto il collegamento fra il seggiolino ed il veicolo, maggiore è la protezione offerta.
#10 Usare il seggiolino in modo improprio: un seggiolino in qualsiasi modo modificato, con parti mancanti o alterate, non può più garantire la sicurezza del bambino. Le parti mancanti possono anche portare a conseguenze mortali. Anche una semplice vite mancante è sufficiente a provocare una rottura in caso di impatto.

Oltre a non compiere mai questi errori ricordiamo la necessità di scegliere sempre il seggiolino corretto a seconda dell’età e del peso del bambino, ecco qui qualche consiglio.

Come scegliere un seggiolino per auto | Speciale Bimbi in Auto

I seggiolini sono come le scarpe: si devono cambiare in base alla taglia del bambino. Ma come sceglierli? Lo spiega Giuliano nella prima puntata del nostro speciale Bimbi in auto!

Autore: Redazione

Tag: Attualità , sicurezza stradale


Top