dalla Home

Mercato

pubblicato il 18 febbraio 2008

Mazda cresce in tutti i mercati europei

Un inizio 2008 positivo per la Casa giapponese

Mazda cresce in tutti i mercati europei

Con 26.100 immatricolazioni Mazda ha raggiunto il più alto volume di consegne europee mai registrato a gennaio, con un incremento del 6.3% rispetto allo stesso periodo del 2007. A realizzare gli aumenti di vendita sono stati quasi tutti i mercati d'Europa, primo fra tutti quello irlandese, che è cresciuto del 27%, con 1.608 vetture consegnate.

Tra i mercati che hanno registrano un risultato positivo a gennaio c'è anche l'Italia, dove sono state acquistate 1.800 vetture Mazda (+7%). In Austria le vendite sono aumentare del 34% su un volume di 1.100 unità, in Finlandia (inclusi i tre paesi Baltici) ne sono state consegnate 970 unità (+21%), nel Belux (Belgio e Lussemburgo) 400 unità (+13%), in Svezia 330 (+2%). La Casa nipponica ha accelerato la propria crescita anche in Norvegia vendendo 280 unità (+48%), cosi come in Croazia con un volume di 230 unità (+29%), in Ungheria con 210 unità (+37%) e in Slovenia, 96 unità acquistate con un incremento del 10%.

Infine, le 3.800 vendite in Russia, che sono aumentate del 51% rispetto all'anno precedente, hanno fatto registrare il 14esimo mese consecutivo di crescita "a due cifre", mentre in Spagna, Mazda ha venduto 1.400 unità, ovvero il 26% in più rispetto al 2006. In Repubblica Ceca e Slovenia il Marchio ha raggiunto quota 320 unità consegnate con un incremento del 67% ed in Grecia ha segnato il record di 860 vendite, pari ad un +250% rispetto a gennaio 2007.

Autore:

Tag: Mercato , Mazda , immatricolazioni


Top