dalla Home

Test

pubblicato il 11 maggio 2017

Skoda Rapid Spaceback restyling, nuovo look e più tecnologia

In vendita da luglio, porta al debutto il nuovo motore 1.0 TSI a benzina

Skoda Rapid Spaceback restyling, nuovo look e più tecnologia
Galleria fotografica - Skoda Rapid Spaceback 2017Galleria fotografica - Skoda Rapid Spaceback 2017
  • Skoda Rapid Spaceback 2017 - anteprima 1
  • Skoda Rapid Spaceback 2017 - anteprima 2
  • Skoda Rapid Spaceback 2017 - anteprima 3
  • Skoda Rapid Spaceback 2017 - anteprima 4
  • Skoda Rapid Spaceback 2017 - anteprima 5
  • Skoda Rapid Spaceback 2017 - anteprima 6

Si chiama Skoda, si legge simply clever. Una gamma intelligente e razionale, alla portata di tutti, che nella sua rivoluzione di prodotto avviata già da qualche tempo, inserisce anche l'auto più "senior" della famiglia, la Rapid. In Italia la Skoda Rapid Spaceback restyling debutta con qualche impercettibile ritocco estetico, in linea con il family feeling del brand, con una nuova motorizzazione benzina 1.0 ancora più grintosa, e con un ricco equipaggiamento tecnologico che la eleva al livello di una vettura di categoria superiore.

Com'è

Gli arricchimenti della nuova versione di Rapid, la seconda Skoda più venduta nel mondo, riguardano l'introduzione dei gruppi ottici anteriori bi-xeno con luci diurne a Led e Light Assist nonché due prese USB a disposizione dei passeggeri posteriori. A bordo disponibile anche la nuova radio Swing con schermo da 6,5" e la gamma di servizi Skoda Connect che consente il collegamento del proprio smartphone grazie ad Apple Carplay e Android Auto. Dimensioni invariate rispetto al passato: con 4,304 metri di lunghezza e 1,706 di larghezza la Rapid Spaceback può raggiungere una capacità di 1.381 litri, a tutto vantaggio dell'abitabilità interna.

Come va

Per la nostra prova su strada, nelle città che circondano Francoforte, abbiamo avuto modo di entrare in contatto con la versione equipaggiata con il nuovo motore a benzina 1.0 TSI disponibile nelle versioni da 95 CV (quella del nostro test) e da 110 CV. Sprintosa e scattante, la Rapid Spaceback ha sorpreso per il cambio (solo manuale in Italia) veloce e dagli innesti rapidi nonché uno sterzo diretto e preciso. Tra le stradine di montagna nessuna paura di fronte alle salite e alle discese per la Rapid Spaceback: il motore è energico e riesce a mantenere un buon rapporto coppia/potenza anche ad alti regimi. Il comfort di guida dà la sensazione a chi si trova al volante di sentirsi davvero su un'auto di una categoria superiore. La comodità di disporre di sistemi alla guida come il front assist per la frenata di emergenza e il sistema di assistenza nelle partenze in salita, rendono più semplice la vita del guidatore. Durante la prova non siamo riusciti però a testare i consumi di questa versione che, in base a quanto dichiarato dalla casa, si aggirerebbero intorno ai 4,5 l/100 km con emissioni di CO2 a quota 103 g/km. Oltre al mille benzina, la gamma di motori si compone anche di un 1.4 TDI da 90 CV ed un 1.6 TDI da 115 CV.

Curiosità

L'abitabilità interna è razionale ed intelligente, come recita il claim del marchio della freccia alata. A bordo sono presenti pratiche soluzioni tecnologiche (come le porte USB per i passeggeri posteriori) ma quello che risalta è sicuramente il piano di carico variabile, grazie al quale il bagagliaio può essere suddiviso in due livelli orizzontali, e la copertura del vano di carico abbassabile verticalmente dietro i sedili posteriori. Tra le chicche vale la pena sottolineare i 20 pratici dettagli simply clever per lo stivaggio degli oggetti.

Quanto costa

I prezzi partono dai 17.680 euro (per la versione Active equipaggiata con motore 1.0). La versione del nostro test invece (Design Edition) è in vendita a 19.630 euro che diventano 20.390 con il motore 1.0 da 110 CV. Per i diesel si parte dai 20.350 euro della versione 1.4 TDI Ambition fino ad arrivare ai 22.660 euro della 1.6 TDI ScoutLine da 115 CV.

Scheda

Motorizzazione provata: Skoda Rapid Spaceback 1.0 TSI 95 CV
Quando arriva: già ordinabile, in concessionaria da luglio
Quanto costa: da 17.680 euro
Quanti CV ha: 95
Quanto consuma (ciclo combinato): 4,5 l/100 km
Quanta CO2 emette: 103 g/km
0-100 km/h: 11,0 secondi
Garanzia: 2 anni

Skoda Rapid Spaceback restyling 2017

La Skoda Rapid Spaceback è fresca di restyling e si presente su strada e da ferma per mostrare tutte le sue novità.

Autore: Nuviana Arrichiello

Tag: Test , Skoda , auto europee


Top