dalla Home

Curiosità

pubblicato il 5 maggio 2017

Porsche batte Porsche: "tempone" della 911 GT3 al Nurburgring [VIDEO]

In 7'12”7 la nuova coupé da 500 CV "straccia" il modello precedente

Porsche batte Porsche: "tempone" della 911 GT3 al Nurburgring [VIDEO]
Galleria fotografica - Nuova Porsche 911 GT3, record al NurburgringGalleria fotografica - Nuova Porsche 911 GT3, record al Nurburgring
  • Nuova Porsche 911 GT3, record al Nurburgring - anteprima 1
  • Nuova Porsche 911 GT3, record al Nurburgring - anteprima 2
  • Nuova Porsche 911 GT3, record al Nurburgring - anteprima 3
  • Nuova Porsche 911 GT3, record al Nurburgring - anteprima 4
  • Nuova Porsche 911 GT3, record al Nurburgring - anteprima 5
  • Nuova Porsche 911 GT3, record al Nurburgring - anteprima 6

Se è vero che una rondine non fa primavera, come dice il proverbio, allora è altrettanto vero che un "tempone" al Nurburgring non fa la supercar. Ciò non toglie però che ogni Casa automobilistica sia libera - e sempre più lusingata - di annunciare i propri record sul giro della Nordschleife, privi di omologazione ufficiale e accompagnati da un video completo che dimostra le capacità velocistiche e telaistiche dei modelli più sportivi. E' così che dopo il recente record per trazioni anteriori stabilito dalla Honda Civic Type R arriva un altro sbalorditivo risultato da parte di Porsche che fa girare la sua nuova 911 GT3 in un tempo di 7'12"7 e si dimostra più veloce della precedente GT3 di ben 12,3 secondi. Insomma, Porsche batte Porsche.

Quest'ultima creatura del Centro Motorsport di Flacht, che lo ricordiamo ha 500 CV e trazione posteriore, è riuscita così ad avvicinarsi al tempo della strepitosa Dodge Viper ACR (7'12"13) e a diventare la seconda Porsche stradale più veloce di sempre al "Ring", dietro l'irraggiungibile 918 Spyder da 893 CV con Pacchetto Weissach (6'57"). A guidare la nuova Porsche 911 GT3 fra le 73 curve e i 20,6 km della pista Nord del Nurburgring è stato il collaudatore Lars Kern che si è messo al volante di una vettura di serie (157.580 euro) dotata di cambio PDK a 7 marce, freni carboceramici (un extra da 9.418 euro) e pneumatici Michelin Pilot Sport Cup 2.

Onboard from Porsche AG on Vimeo.

Autore:

Tag: Curiosità , Porsche , auto europee , nurburgring


Top